Slowmotion Apocalypse: buone notizie per Nicolas, chitarrista della band

In cura dallo scorso dicembre per una leucemia acuta, che lo ha costretto a nove mesi di ricovero in ospedale, con terapie e un trapianto di midollo osseo, il chitarrista degli Slowmotion Apocalypse Nicolas Milanese è ritornato a casa. Il musicista friulano, che comunque dovrà sottoporsi a delle visite di controllo periodiche, sta già ricominciando a suonare gradualmente.

Per l’occasione, Nicolas ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Vorrei ringraziare la mia famiglia, gli amici e la mia ragazza Ena per essermi stati vicini in questo momento difficile. Grazie anche a tutte le bands, gli amici e i fans conosciuti in questi anni che non hanno mancato di dimostrarmi il loro supporto ed affetto”.

Con l’occasione la band ha voluto, anche come riconoscimento ai fan e alle band che gli sono stati vicino in questo brutto periodo, offrire merchandise ufficiale della band a prezzi scontati.

Per ogni informazione: www.myspace.com/slowmotionapocalypse

Condividi.