Sonisphere Svizzero: 33 ore di metal non stop

 

sonisphere 2010

Anche se fin dalle prime conferme era già nell’aria l’allestimento di un bill di notevole entità, la data al Degenaupark di Wil/Jonschwil (a pochi chilometri da Zurigo) si candida d’ufficio al ruolo di step più importante riguardo alle novità di maggior rilievo nell’ambito dei festival estivi, escludendo la tre giorni di Knebworth. Infatti, il Sonisphere “svizzero” inizierà dal tardo pomeriggio di giovedì e terminerà alle luci dell’alba di sabato, per una due giorni di heavy metal in tutte le sue sfumature.

 

Un bill da paura, ai quali si sono aggiunti nella giornata di oggi nomi importanti come As I Lay Dying, Atreyu, Stone Sour e Bullet For My Valentine. Ma la vera novità è il fatto che, nella giornata di giovedì, nella zona camping ci sarà una serata warm up: un palco sul quale si esibiranno Overkill, The Sorrow e altri nomi che verranno resi noti nei prossimi giorni. Per assistere a questo concerto, è necessario acquistare il biglietto per il campeggio.

Questi gli orari di riferimento per chi volesse organizzare un fine settimana a base di musica in terra elvetica (gli organizzatori consigliano di partire già nella giornata di giovedì per evitare il traffico):
Apertura area campeggio: giovedì 17/06 alle ore 17
Apertura area festival: venerdì 18/06 alle ore 9
Prima esibizione: venerdì 18/06 alle ore 11
Ultima esibizione: sabato 19/06 alle ore 6
Chiusura area campeggio: sabato 19/06 alle ore 17

E queste le band finora confermate (bill che si amplierà nelle prossime settimane):
METALLICA, SLAYER, MEGADETH, ANTHRAX
Heaven & Hell – Motörhead – Mastodon – Devil Driver – Volbeat – Amon Amarth – Rise Against – Atreyu – As I Lay Dying – Stone Sour – Bullet For My Valentine

Per l’acquisto dei biglietti: www.ticketcorner.com

Dalla giornata di mercoledì 24 febbraio, sarà possibile acquistare i biglietti online nella modalità print@home.

Per maggiori informazioni: http://sz.sonispherefestivals.com

Condividi.