Super Bowl 2013 Justin Timberlake si esibirà la sera prima

A una decina di giorni dalla pubblicazione del suo nuovo singolo “Suit & Tie“, Justin Timberlake ha confermato che il suo ritorno on stage avverrà in occasione del weekend del Super Bowl 2013. Anche se nell’atteso halftime show è già stata annunciata da tempo la presenza di Beyoncé, l’ex ‘N Sync (che per pura casualità nel brano ha collaborato con il marito della popstar Jay Z) Justin sarà tra i protagonisti di un concerto di beneficenza che si terrà nel corso del più importante weekend per gli amanti del football americano, che quest’anno si terrà al Mercedes-Benz Superdome di New Orleans.

Timberlake farà un concerto di un’ora in diretta sabato 2 febbraio in un evento organizzato per la raccolta fondi per un’associazione umanitaria; in parallelo, si terrà anche il Celebrity Beach Bowl, una gara di football tra celebrità che vedrà tra gli ospiti Snoop Dogg. Non è da escludere infine che, visti gli importanti riflettori puntati sulla città della Louisiana, Timberlake possa annunciare maggiori dettagli sul suo terzo album da solista, che si intitolerà “The 20/20 Experience“.

Il Super Bowl è da sempre, oltre che uno degli eventi assoluti per il popolo americano, l’occasione per assistere a show musicali imprevedibili, come successo lo scorso anno con Madonna e come accadrà quest’anno con la reunion delle Destiny’s Child.

Condividi.