Sziget Festival 2014, con i Blink-182 inizia ufficialmente la nuova edizione

E’ iniziato Sziget Festival 2014. L’edizione dell’attesissimo happening ungherese, si è aperta poche ore fa sul Danubio. Il concerto dei Blink-182 (la band commercialmente più importante presente in line-up quest’anno visto il successo e le vendite ottenute nel mondo negli anni Duemila), benché preceduto da altri show, ha formalmente battezzato un evento sold-out e caratterizzato da un grande entusiasmo collettivo di organizzatori, fans e operatori.

Ecco la scaletta proposta dai Blink-182: Feeling This, What’s My Age Again?, The Rock Show, Up All Night, Down, I Miss You, Dumpweed, Wishing Well, Always, Stay Together for the Kids, Asthenia, First Date, Easy Target, All of This, Hybrid Moments (Misfits), Man Overboard, Ghost on the Dancefloor, All the Small Things, Carousel, Violence, Dammit, Family Reunion.

Qui sotto qualche preview fotografica del set di Tom DeLonge, Mark Hoppus e Travis Barker.

Fino al 17 agosto, la festa della musica che si svolge sull’Isola di Obuda vedrà protagonisti nomi come Queens Of The Stone Age, Placebo, Skrillex, Korn, Prodigy, Calvin Harris, Blood Beetroots, Caparezza, Salmo e molti altri. Moltissimi altri anzi, date un’occhiata qui al programma completo.

A questo indirizzo è possibile avere informazioni più dettagliate e godersi il live streaming direttamente dall’Ungheria. Parte della redazione è sull’Isola a seguire l’evento e, ovviamente, a spaccarsi di brutto. Aspettatevi nostre notizie prossimamente…


 

Condividi.