Teatro Cultura: dal 23 maggio al 9 ottobre a Verbania

“TEATRO CULTURA”, rassegna culturale voluta dal Sindaco di Verbania Marco Zacchera e dall’ Amministrazione Comunale, è un palinsesto di eventi, conferenze e incontri con ospiti culturali e politici ad ingresso libero che coinvolgeranno la città di Verbania tra il 23 maggio e il 9 ottobre, a sostegno del progetto “Teatro in zona Arena”, sviluppato dal gruppo Stones con la consulenza specialistica della Società Smoking Productions, della dott.sa Paola Palma.

I temi individuati per il programma di “TEATROCULTURA”, sono connessi alle attività culturali che potranno essere ospitate nella nuova struttura teatrale (progettata dall’ architetto Arroyo e dal gruppo Stones): MUSICA JAZZ (23 maggio), MUSICA CLASSICA (25 luglio), BALLETTO (28 agosto), TEATRO CIVILE (30 settembre) e RECITAL (9 ottobre).

“TEATRO CULTURA” ospiterà, all’interno del programma, anche altre importanti iniziative per la città di Verbania, dal 17 al 31 luglio, nella sede del Comune verranno esposti alcuni disegni di Guido Crepax dedicati a suo padre (primo violoncello della Scala di Milano) e saranno proiettati i video di alcune interviste a Crepax in “veste musicale” con Mulligan e Abbado, mentre il 5 ottobre la Casa Circondariale della Città verrà aperta a istituzioni, scuole superiori e cittadinanza in occasione di uno “Speciale concerto in Carcere” del chitarrista Massimo Luca. L’obiettivo è quello di raccogliere i cittadini in momenti conviviali e di ravvivare l’interesse della comunità ed i diversi target di riferimento (amministratori, associazionismo, mondo della scuola, famiglie, giovani ed anziani) portando l’attenzione su Verbania.

Come parte integrante della progettazione, l’Amm.ne Comunale ha chiesto al gruppo Stones, di pianificare una serie di incontri tra la comunità locale, l’ amministrazione e i progettisti del nuovo “Teatro in zona Arena”, durante i quali è prevista la mostra di pannelli grafici di illustrazione del progetto, la proiezione video del progetto, l’esposizione del plastico di studio, rendendo possibile il coinvolgimento attivo della comunità ed il relativo contributo al perfezionamento dell’ offerta culturale e sociale del complesso, eventualmente migliorandone lo sviluppo del progetto.

http://www.teatroculturaverbania.it

 

Condividi.