Teatro degli Orrori e The Niro a Frequenze Disturbate

Associazione culturale Musicutopia in collaborazione con DNA concerti
presenta

con il contributo e il sostegno della Città di Urbino, il Patrocinio della Provincia di Pesaro ed Urbino e la collaborazione di ECSTRA, Ass.Cult. Notturno MusicALE, Territoriomusicale
Frequenze Disturbate 2010
3o e 31 luglio 2010 – Urbino – Piazza Rinascimento

TEATRO DEGLI ORRORI + BAUSTELLE
venerdì 30 luglio 2010 – Urbino – Piazza Rinascimento
biglietti: 20 euro+d.p

THE NIRO + KINGS OF CONVENIENCE
sabato 31 luglio 2010 – Urbino – Piazza Rinascimento
25 euro+d.p

Prevendite aperte su www.ticketone.it e dal 12 luglio anche su www.Boxol.it

Si aggiungono al cast di Frequenze Disturbate, il festival che si svolge in un contesto splendido ed unico nel cuore della città rinascimentale, anche Teatro degli Orrori e The Niro.

TEATRO DEGLI ORRORI
Il Teatro degli Orrori, fin dal primo disco, ha dimostrato di far musica per chi ha voglia di riflettere. Rock applicato alla canzone d’autore. Era ora. E’ poesia lucida. Passione sociale. Rock a grande voltaggio.
A sangue freddo. Non e’ solo il secondo disco di una delle band meglio accolte da critica e pubblico negli anni zero. A Sangue Freddo e’ un disco denso come la pece.
Denso di contenuti e “politico” come non mai, perché Il Teatro degli Orrori mette in scena la tragedia di Ken Saro Wiwa, così come lo sgomento di un paese, il nostro, alla deriva.
La violenza poliziesca, il populismo straccione, l’egotismo analfabeta dell’Italia contemporanea (Il Terzo Mondo, Alt, Mai Dire Mai)
Denso di emozioni e di un intimismo che indaga la vita delle persone, guardando a miserie e ipocrisie quotidiane con crudele iperrealismo (E’ Colpa Mia).
Denso di cultura. Perchè Pierpaolo (cantante, front man devastante dal vivo) innesta nel furore sonico della band le sue passioni letterarie e poi spara parole come pallottole: riscrive il Padre Nostro (Padre Nostro), canta Majakovskij, cita De Gregori, De André, Pino Daniele come se niente fosse: come se nulla fosse cambiato.
E così i testi diventano l’anello non più mancante che congiunge anni di cultura del cantautorato con il rock più intransigente e vero del belpaese.
A Sangue Freddo è stato registrato e mixato alle Officine Meccaniche di Mauro Pagani, una scelta questa di grande importanza: il risultato è un disco di grande spessore sonico, non low fi e underground, ma più classicamente rock.
Nel disco hanno partecipato Jacopo Battaglia (batterista dei romani ZU), che suona in “Die Zeit”, Giovanni Ferliga (polistrumentista degli eccellenti AUCAN, che suona la chitarra solista in ” La Vita è Breve”), Angelo Maria Santisi al violoncello in “Io ti aspetto” e in “Alt!”, e Nicola Manzan – quest’ultimo ideatore del progetto BOLOGNA VIOLENTA, e ora inserito in pianta stabile nel gruppo.
Francesca Gaiotto suona il pianoforte nello stesso. Paola Segnana, autrice della musica di “Io ti Aspetto”, nella canzone suona anche lei il pianoforte. Ed ancora: Richard Tiso suona il basso in “Die Zeit”, Elena Grazi il moog in ” Alt!”e Robert Tiso gli affascinanti bicchieri musicali in “Die Zeit” e “Io ti Aspetto”.
Ed infine, la collaborazione con uno dei gruppi più “caldi” e blasonati del momento, i Bloody Beetroots: apparentemente lontani dal mondo della band, ma grazie ai quali “Direzioni Diverse” è diventato un brano che mette in collisione il rock de Il Teatro degli Orrori con suoni mai sperimentati prima.
Il Teatro degli Orrori ha dedicato circa un anno alla stesura di queste canzoni, ed un mese intero di registrazioni presso le Officine Meccaniche.
La serata vedrà l’esibizione della nuova formazione del Teatro, perché al posto di Giulio, accanto a Pier Paolo, Franz e Gionata sono arrivati Nicola Manzan e Tommaso Mantelli. Quest’ultimo ha pubblicato un album con CAPTAIN MANTELL (Rest in space) ed entra stabilmente come bassista del gruppo.
Ufficio promozione LUNATIK – lunatik@lunatik.it <mailto:lunatik@lunatik.it>

READ MORE:
www.ilteatrodegliorrori.com/
www.myspace.com/ilteatrodegliorrori

THE NIRO
THE NIRO è stato a tutti gli effetti l’artista italiano esordiente più discusso del 2008. I principali periodici musicali lo hanno ritratto come una rivelazione assoluta, dotato di fantasia melodica imprevedibile, capacità suggestive e di un talento dal respiro internazionale.

Con la stessa spavalda incoscienza di chi ha attraversato un anno magnifico The Niro ha da poco pubblicato il nuovo album in studio dal titolo “Best Wishes”, composto da 11 brani che si susseguono come un racconto fatto di personaggi, pause e dilemmi dell’anima e che conferma il talento e l’originalità dell’autore.
 
Dopo aver offerto in anteprima alcuni brani del nuovo album il 18 marzo con un live ad AUSTIN (TEXAS) al South by SouthWest, The Niro si prepara ad affrontare un lungo tour estivo, che lo vedrà protagonista anche agli MTV DAYS di Torino.
 
Read more
www.theniro.com <http://www.theniro.com/>
www.myspace.com/theniro

PREVENDITE:
www.ticketone.it
call center 892 101
Www.boxol.it

FREQUENZE DISTURBATE:
www.frequenzedisturbate.it <http://www.frequenzedisturbate.it>                 
info :  musicautopia@hotmail.it   info@frequenzedisturbate.it                                                                 
INFOLINE: 3383562780     3356639003   3890564831 .                                                                                                                                                                                                                                             
                                                                                                                                                                                                                                                                                                         
Informazioni al pubblico:
www.dnaconcerti.com
info@dnaconcerti.com – 0647823484

Condividi.