The Beach Boys, tour per festeggiare i cinquant’anni di carriera?

beach boys reunion disco

Si fanno sempre più insistenti le voci di reunion dei componenti ancora in vita dei The Beach Boys (Brian Wilson, Al Jardine, Mike Love e Bruce Johnston) per festeggiare i cinquant’anni di carriera. A quanto pare, la pubblicazione di “The Smile Session“, il disco smarrito 44 anni fa che sarà nei negozi da novembre, ha dato una spinta ad una carriera caratterizzata negli ultimi anni da litigi e attriti dovuti soprattutto alla presenza nella band di gente carismatica.

Si parla di un nuovo disco (e i brani già pronti sarebbero “incredibili“, secondo quanto detto da gente vicina alla band), ma soprattutto di un tour lunghissimo, che dovrebbe contare circa 100 date a livello mondiale. Non solo uno spirito di celebrare l’importante anniversario di uno dei gruppi più importanti del secolo scorso, ma anche il desiderio di lucrare sull’evento. A cadere nella trappola Brian Wilson, bassista/cantante e una delle personalità più forti del combo statunitense, che in un’intervista a Rolling Stone si è lasciato sfuggire quanto segue: “Non mi piace lavorare con i ragazzi, ma tutto dipende da come ci sentiamo e dai soldi che la reunion movimenterà. Il denaro non è la sola ragione per la quale facciamo dischi, ma ha comunque un posto importante nelle nostre vite“.


The Beach Boys – Surfin USA on MUZU.TV

Condividi.