The Clash Saranno premiati per il loro contributo alla cultura musicale britannica

the clash 2011

The Clash al pari di icone del calibro di Rolling Stones, Paul Weller, The Who, Queen e David Bowie: la leggendaria band inglese, protagonista del movimento punk e delle sue evoluzioni a cavallo tra anni Settanta e Ottanta, riceverà questa settimana il premio Silver Clef Award, arrivato quest’anno alla sua trentottesima edizione, per il loro eccezionale contributo alla cultura musicale britannica. L’assegnazione dell’ambito premio si terrà in una cerimonia in programma al londinese Hilton Hotel il prossimo 28 giugno, una serata di gala nella quale verranno raccolti anche fondi per l’associazione Nordoff-Robbins, no profit il cui scopo è la diffusione di un metodo di approccio musicale all’educazione di ragazzi con problemi di apprendimento.

A parlare della scelta dei The Clash è stato proprio il presidente dell’associazione, David Munns: “I Clash sono un’influenza tanto oggi quanto nel loro esordio nel 1976. Non è un caso che London Calling sia citato tra gli album più importanti di tutti i tempi. Avendo influenzato in maniera pesante la scena musicale britannica per più di trentacinque anni, credo che nessuna band meriti questo premio più dei Clash“.

I The Clash torneranno nei negozi a settembre con il cofanetto Sound System, definito dallo stesso Mick Jones come la raccolta definitiva della band inglese.

Condividi.