The National Suonano il brano Sorrow per sei ore di fila al MOMA

the national

I The National sono stati protagonisti di una curiosa installazione al MoMA PS1, succursale del più famoso The Museum of Modern Art newyorkese presente nel quartiere Queens. La band statunitense ha infatti suonato per sei ore di fila la loro traccia “Sorrow”, tratta dal loro album “High Violet”, come parte di un lavoro inedito dell’artista islandese Ragnar Kjartansson intitolato “A Lot Of Sorrow”, nel quale si vuole focalizzare le potenzialità di una persona che si dedica ad una performance ripetitiva.

L’inedita performance dei The National (il video a fine articolo è stato registrato durante la quinta ora di esibizione) è servita anche per lanciare il loro atteso ritorno discografico, “Trouble Will Find Me“, in uscita il 21 maggio per 4AD. Con l’occasione, la band tornerà nel nostro Paese per due concerti il 30 giugno (all’Auditorium Parco Della Musica di Roma) e il 1 luglio 2013 (all’interno della rassegna milanese City Sound, che si terrà presso l’Ippodromo Del Galoppo San Siro).

Condividi.