Thom Yorke, pubblicato su BitTorrent il nuovo album “Tomorrow’s Modern Boxes”

thom-yorke-bittorrent-nuovo-album-tomorrows-modern-boxes

Negli scorsi giorni, la foto di un misterioso vinile bianco pubblicata da Thom Yorke sui social aveva fatto rimbalzare in rete ipotesi e entusiasmi, presagendo qualche mossa a sorpresa del frontman dei Radiohead, universalmente noti per l’originalità della pubblicazione e distribuzione della loro musica.
Oggi il mistero è svelato: Thom Yorke ha pubblicato il suo secondo album solista, intitolato “Tomorrow’s Modern Boxes“, ed è immediatamente disponibile su BitTorrent, sistema di filesharing (molto spesso associato e utilizzato per la pirateria musicale e non solo).

Il disco è composto da 8 tracce, con la openening track “A Brain In A Bottle” pubblicata in streaming insieme a un video (visibile a fondo articolo) e disponibile per il download immediato. L’album integrale è invece acquistabile in un’edizione deluxe formato vinile – quel famoso disco bianco di cui si è discusso tanto. Ma è la versione digitale dell’album che suscita il maggiore interesse: scaricabile al costo di 6 dollari americani (4,72 euro), l’intera operazione sperimenta un metodo che potrebbe rivoluzionare la distribuzione della musica odierna, come spiega Thom Yorke nella lettera che accompagna la pubblicazione di “Tomorrow’s Modern Boxes”, co-firmata dallo storico produttore dei Radiohead Nigel Godrich e di cui vi riproponiamo una traduzione:

In via sperimentale, stiamo utilizzando una nuova versione di BitTorrent per distribuire il nuovo album di Thom Yorke.
I nuovi file torrent hanno un “pay gate” che consente l’accesso a una serie di file.
I file possono essere qualsiasi cosa, in questo caso si tratta di un “album”.
È un esperimento per vedere se il pubblico riesce a comprendere e utilizzare la meccanica del sistema…
Se dovesse funzionare, beh, potrebbe essere un metodo efficace per restituire il controllo del commercio online ai legittimi proprietari.
Potrebbe consentire a chi crea musica, o video o qualsiasi altro tipo di contenuto digitale, di venderlo in autonomia.
Saltando il passaggio attraverso chi si è auto-eletto detentore di quei gate.
Se dovesse funzionare, chiunque potrebbe fare esattamente quello che abbiamo fatto noi.
Il meccanismo del torrent non richiede alcun upload su server né costi di hosting né sciocchezze come il “cloud”.
È la vetrina di un negozio autonoma e incorporabile…
Il network non gestisce solo il traffico, ma ospita il file. Il file è nel network.
Oh, già, e si chiama
Tomorrow’s Modern Boxes

Thom Yorke & Nigel Godrich

 

“Tomorrow’s Modern Boxes” – Cover & Tracklist

thom-yorke-tomorrows-modern-boxes-cover

1. A Brain In A Bottle
2. Guess Again!
3. Interference
4. The Mother Lode
5. Truth Ray
6. There Is No Ice (For My Drink)
7. Pink Section
8. Nose Grows Some02 Guess Again!

Condividi.