Tool Rinviate le registrazioni del successore di 10000 Days

tool

Il nuovo disco dei Tool non uscirà a breve: la band ha infatti pubblicato un comunicato stampa nel quale ha reso noto che le sessioni di stesura dei brani sono state interrotte a causa di due incidenti in motocicletta distinti, che hanno causato diverse ferite a due componenti della band. La notizia, che fa slittare ulteriormente la pubblicazione del successore di “10000 Days” (uscito nel 2006), è stata ripresa nel dettaglio dal magazine Loudwire, che però non si è sbilanciato sull’identità dei musicisti coinvolti.

Uno dei due infortunati avrebbe subito delle ferite piuttosto gravi: alcune costole rotte e una spalla slogata dovute allo slittamento nel ghiaccio del suo scooter. Di seguito un estratto del comunicato: “L’anno è iniziato nel peggiore dei modi dal punto di vista delle sessioni di scrittura ed arrangiamento del prossimo disco dei Tool. La causa principale sono due incidenti in Vespa avvenuto in strade con condizioni molto scivolose. Vista la natura dell’incidente, sono andati persi nove giorni di prove. La consolazione è che la fase di recupero sta procedendo velocemente, al punto che siamo tornati in sala prove già dallo scorso 21 gennaio“.

L’unica cosa sicura è che il chitarrista Adam Jones non è stato coinvolto in nessuno dei due incidenti: è infatti apparso in forma la scorsa settimana al pay per view WWE Royal Rumble, evento nel quale il musicista ha fatto pubblicamente la proposta di matrimonio alla sua fidanzata.

Condividi.