Tool Confermato un tour messicano a marzo 2014

Il 2014 potrebbe essere “l’anno giusto” per i Tool. E non solo per il semplice motivo che il prossimo anno il frontman Maynard James Keenan celebrerà il suo cinquantesimo compleanno (già confermato un party al Greek Theatre Los Angeles il 10 e 11 maggio), ma perché il gruppo ha annunciato il primo tour di una certa importanza dal 2010, anno nel quale il quartetto si esibì tra i mesi di giugno e luglio per una decina di date tra Stati Uniti e Canada, alle quali seguì un’altra leg ad inizio 2012.

I Tool hanno infatti confermato una serie di concerti in Messico per il prossimo mese di marzo. Al momento l’unico show in calendario è quello del 18 marzo al Palacio De Los Deportes di Città del Messico, ma indiscrezioni e promoter locali danno per possibili altre tre date. La prima si dovrebbe tenere il 16 marzo a Monterrey, mentre le altre due sarebbero successive al concerto nella Capitale, il 21 a Veracruz al Cumbre Tajin Festival e il 23 a Guadalajara. L’annuncio dei concerti non dovrebbe accelerare i tempi sull’uscita dell’atteso seguito di “10000 Days“, ultimo studio album uscito nel 2006: come già confermato durante l’estate, la questione del nuovo disco sarebbe “in alto mare“.

Condividi.