Torino Best Soundtrack Awards 2010: la finale sabato 11 dicembre al Lapsus di Torino

Sabato 11 Dicembre al Lapsus di Torino si chiude la prima edizione del Premio Gioventù Esplosiva, TORINO BEST SOUNDTRACK AWARDS 2010.
Dopo aver premiato i vincitori delle sezioni BEST SOUNDTRACK, BEST COVER e SUONI DI TORINO, ora la sfida è tra i finalisti della sezione “BEST VIDEOCLIP” che vedrà sul palco The PoTt, Destrage e Matteo Castellano.

Per l’ultimo appuntamento, TBSA si avvale anche della presenza di un’artista di fama internazionale, vero enfant-prodige della chitarra, Paul Warren, musicista di fama mondiale, che si propone ora per la prima volta nel nostro paese come solista, con un tour nei club italiani per un evento che lascerà ancora più entusiasta chi già lo conosce e che sbalordirà quelli che ancora non avevano avuto la fortuna di averlo visto suonare.

Paul Warren trascinerà la sua band nella storia del blues e del rock, da Bo Diddley a Hendrix, da B.B. King ai Doors, da John Mayall ai Them, e quant’altro gli passa per la testa, senza seguire alcuna scaletta ed in grado di proporre un repertorio completamente diverso da una sera all’’altra.

Paul Warren ha iniziato a calcare le scene professionistiche nel 1969 all’età di 15 anni, in una band di Detroit chiamata Justice, che apriva nei più importanti locali della città per artisti come Rod Stewart & The Faces, Traffic e Jethro Tull. Da allora si è affermato facendo sessions come chitarrista per la Motown Records. Ha lavorato con i Temptations – con cui produsse il brano “Papa was a rolling stone”, numero uno all’epoca negli Stati Uniti – con i Pacific, Gas & Electric e Funkadelic. Fu il cantante e chitarrista solista dei Nite City, gruppo fondato da Ray Manzarek dei Doors, dopo la fine del gruppo con Jim Morrison; la band pubblicò due dischi diventando oggetto di culto nella scena di Los Angeles (anche i Van Halen aprirono per loro) e andando in tour negli States, suonando al loro apice davanti a 50.000 spettatori al Coconut Grove in Florida. Nel 1980 registrò il suo primo album solista chiamato “Paul Warren & Explorer” per la RSO Records. Negli anni ’80 inizia il suo lungo girovagare in lungo e in largo per il mondo come chitarrista solista di nomi importantissimi:  Tina Turner; Richard Marx, Joe Cocker, Eros Ramazzotti, Rod Stewart di cui è a tutt’oggi il chitarrista solista.

Dopo i concerti, una giuria di esperti, decreterà il vincitore della sezione BEST VIDEOCLIP del Premio Torino Best Soundtrack Awards 2010 e il vincitore si aggiudicherà il premio del valore di 1000 euro.

Sabato 11 Dicembre 2010
PAUL WARREN BAND + finale “Best Videoclip”
con The PoTt, Destrage e Matteo Castellano

@ Lapsus, ore 21.30, ingresso a offerta libera

@ Lapsus

via Principe Amedeo 8/A Torino

Dalle ore 21.30, ingresso a offerta libera

Inizio proiezioni e mini live concorrenti ore 21.30

Inizio concerti ore 22.15

Ingresso a offerta libera

Premio Nazionale Gioventù Esplosiva – Torino Best Soundtrack Awards 2010 è un progetto dell’Associazione Culturale Il Dinosauro con il patrocinio di Film Commission Torino Piemonte, dell’Associazione Commercianti di Piazza Vittorio, con il sostegno del Ministero della Gioventù, della Regione Piemonte e della Città di Torino in occasione di Your Time – Torino Capitale Europea dei Giovani 2010 oltre al supporto di GruRadio, Fnac e della community creativa di Housedada, Egg 2.0 e Dunter.

Per info al pubblico : info@torinosoundtrack.com

Condividi.