Torna Musicastelle nell’estate valdostana

Nell’estate 2010 torna Musicastelle: il Festival internazionale di musica e spettacolo che fra Luglio e Agosto animerà le corti del Forte di Bard e del Castello di Fénis, nonché il suggestivo Salone dei Trofei del Castello di Sarre.

Dopo il grande successo della prima edizione del 2009, che ha registrato oltre 6.000 spettatori, Aurelio Marguerettaz, Assessore al Turismo della Regione Autonoma Valle d’Aosta, ha voluto riproporre a un pubblico appassionato di grande musica e danza dieci spettacoli in grado di valorizzare il patrimonio architettonico e culturale della Regione attraverso l’incontro con personaggi di fama mondiale.

Martedì 13 Luglio, sotto le stelle e nel suggestivo parco del Castello di Fénis la prima ballerina all’Opéra di Parigi, Eleonora Abbagnato, si esibirà nello spettacolo Chopin e la danza, appositamente realizzato da Luciano Cannito e Daniele Cipriani  per rendere omaggio al grande compositore in occasione del bicentenario della nascita. Oltre a lei, nella stessa sede e per l’unico concerto europeo, Franco Battiato con la Royal Philharmonic Orchestra, proporrà Lunedì 26 Luglio i classici del suo repertorio fra canzoni popolari e musiche sinfoniche, composizioni ispirate alla cultura araba, brani elettronici e arrangiamenti inediti.

Il Forte di Bard sarà invece lo scenario di altri appuntamenti: Venerdì 30 Luglio Rossella Brescia si esibirà in una libera interpretazione in chiave moderna de La Carmen,  il giorno successivo, Sabato 31 Luglio sarà invece la volta del cantautore e chitarrista brasiliano Caetano Veloso, artista originale ed eclettico di fama mondiale, mentre Venerdì 6 Agosto chiuderà il ciclo di concerti nella Piazza d’Armi del Forte un altro grande interprete della cultura musicale brasiliana: Toquinho.

Il Salone dei Trofei del Castello Reale di Sarre ospiterà alcuni concerti di musica da camera: Lunedì 5 Luglio si esibirà il Quintetto Bislacco, con un repertorio per archi mirante a sfatare il mito della serietà della musica classica spaziando dalla New Age al Classico, senza disdegnare incursioni nell’Afro Jazz Tribale al Neuro Swing. Lunedì 12 sarà invece la volta del recital musicato La paloma dell’attrice Pamela Villoresi, seguito Giovedì 22 dal concerto per violino e cimbalon di Geza Hosszu-Legocky (stella emergente del panorama concertistico internazionale) e Istvan Bango e dal quartetto di violoncelli Rastrelli Cello Quartet Domenica 1° Agosto.

Domenica 8 Agosto il Forte di Bard proporrà uno straordinario omaggio a Rudolf Nureyev: Voglio essere libero, interpretato da Alessio Carbone, primo ballerino all’Opéra di Parigi, su musiche di Valter Sivilotti e coreografia di Michele Merola.

I biglietti possono essere acquistati online www.valledaostaspettacoli.it. E’ anche possibile acquistare i biglietti a prezzi scontati contestualmente a una prenotazione alberghiera sul sito www.valledaostapass.it. Informazioni e prenotazioni  0165-230015 (Lun-Ven 9-18). 
 
Informazioni per il lettore: www.lovevda.it Tel. 0165 236627
 
CALENDARIO MUSICASTELLE 2010 – Dal 5 Luglio al 10 Agosto
Lunedì 5 Luglio – Castello Reale di Sarre – Quintetto Bislacco
Lunedì 12 Luglio – Castello Reale di Sarre – La Paloma – Recital di Pamela Villoresi
Martedì 13 Luglio – Castello di Fénis – Eleonora Abbagnato in Chopin e la danza, con la regia di Luciano Cannito, a cura di Daniele Cipriani
Giovedì 22 Luglio – Castello Reale di Sarre – Geza Hosszu (violino) e Istvan Bango (cimbalom)
Lunedì 26 Luglio – Castello di Fénis – Franco Battiato con la Royal Philharmonic Orchestra
Venerdì 30 Luglio – Forte di Bard – Rossella Brescia in Carmen, balletto in due atti di Luciano Cannito
Sabato 31 Luglio – Forte di Bard – Caetano Veloso in concerto
Domenica 1° Agosto – Castello Reale di Sarre – Rastrelli Cello Quartet
Venerdì 6 Agosto – Forte di Bard – Toquinho in concerto
Domenica 8 Agosto – Forte di Bard – Alessio Carbone in Voglio essere libero – Omaggio a Rudolf Nureyev, coreografia di Michele Merola, musica di Valter Sivilotti, regia di Walter Mramor – danza

Condividi.