Twitter Pronta a lanciare la sua app musicale?

twitter

Twitter sarebbe sul punto di lanciare un nuovo servizio di streaming musicale. L’azienda specializzata nel servizio di microblogging ha acquisito in questi giorni la società We Are Hunted, una startup specializzata nella rilevazione dei brani più popolari su Internet e, nello specifico, nei vari social media. L’indiscrezione, che potrebbe diventare ufficiale in questo weekend (caratterizzato dal californiano Coachella), è stata lanciata dallo stesso staff della We Are Hunted nel messaggio di commiato: “Non ci sono dubbi che musica e Twitter faranno grandi cose. Gli artisti entrano in contatto con i loro fan tramite Twitter e le persone condividono nuovi brani e dischi ogni giorno. Non vediamo l’ora di condividere il nostro lavoro che stiamo facendo su Twitter“.

La nuova app musicale di Twitter potrebbe dare uno scossone ad un panorama nel quale, al momento, sono i digital store come iTunes e i servizi di streaming come Spotify e Deezer a fare la parte del leone: forte di una base attiva di 200 milioni di utenti, con il suo mezzo miliardo di iscrizioni il social network è l’unico concorrente credibile di Facebook. Inoltre, il meccanismo innovativo introdotto da We Are Hunted permetterebbe di affiancare agli artisti più affermati anche i nomi emergenti del panorama internazionale più validi. Un progetto che al momento presenta uno sponsor di grido: Ryan Seacrest, conduttore di American Idol, è stato infatti scelto per la fase di testing e non ha esitato (tramite Twitter, ovviamente) nel diffondere pareri positivi a riguardo.

Condividi.