Wayne Static è morto, addio al cantante degli Static-X

wayne-static-morto-addio-cantante-static-x

Nella giornata di ieri è morto Wayne Static, al secolo Wayne Richard Wells. Nato il 4 novembre del 1965 a Muskegon (Michigan, Stati Uniti), a soli tre giorni dal suo quarantanovesimo compleanno, ci lascia il frontman degli Static-X, celebre band industrial metal losangelina che fondò egli stesso vent’anni fa.

Nessun dettaglio è stato reso noto sulle circostanze e le cause del decesso. La notizia è stata diramata da un comunicato dell’ufficio stampa, di cui riportiamo una traduzione:

1 novembre 2014 – Il musicista Wayne Richard Wells, meglio conosciuto come Wayne Static, è deceduto all’età di 48 anni. Wayne Static era l’enigmatico frontman degli Static-X che ebbe in seguito un carriera da solista di successo. Wayne avrebbe dovuto tenere un tour da co-headliner con Powerman 5000 e Drowning Pool nei prossimi mesi.
Nessuna ulteriore informazione è al momento disponibile.

A giudicare dall’addio che Jacoby Shaddix, leader dei Papa Roach molto vicino all’artista scomparso, ha scritto sul suo profilo Twitter, viene da credere che le indiscrezioni che parlano di overdose siano fondate.

RIP Wayne… E’ così triste. Troppi musicisti stanno morendo di overdose. Sono serio, la dipendenza è reale e porta via gli stolti. Nessuno è invincibile. Sono così felice di vivere una vita sobria adesso. Il numero di amici che ho perso per colpa della droga è folle. Se state lottando con la dipendenza chiedete aiuto finché siete in tempo. So bene che le droghe e i festini sono parte dello “stile di vita rock’n’roll”, ma dannazione, quanti altri dovranno morire? Si fotta lo stile di vita, io voglio la VITA! Ci vediamo dall’altra parte Wayne…

Una foto pubblicata da @jacobydakotashaddix in data

Condividi.