Whitney Houston morta video dell’ultima apparizione

La tragica notizia della scomparsa di Whitney Houston morta a soli 48 anni è una notizia che ha scioccato l’intero ambiente musicale sin dalla prima mattinata di oggi 12 febbraio 2012. Rimbalza in rete quello che è l’ultimo video dell’artista, impegnata in un’apparizione al “Kelly Price & Friends Unplugged: For The Love of R&B” Grammy Party presso il True Hollywood. Whitney Houston canta un pezzo gospel dal titolo “Yes, Jesus Loves Me“, che suona ora come un vero e proprio testamento a poche ore dal suo decesso.


YouTube

Il decesso è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri (ora locale) a Beverly Hills, mentre l’artista si stava preparando per un gala pre-Grammy, al momento non sono ancora note le cause della sua prematura morte. Whitney Houston, nata a Newark (New Jersey) nel 1963, è la cantante più premiata della storia della musica: nel corso della sua ultraventennale carriera, ha infatti ricevuto più di 400 award, tra cui sei Grammy.

 

Condividi.