Yeah Yeah Yeahs Registrano il video di Despair nella vetta dell’Empire State Building

yeah yeah yeahs

Gli Yeah Yeah Yeahs entrano nella storia per essere stata la prima band a registrare un videoclip alla vetta dell’Empire State Building, uno dei simboli del panorama della loro New York City. Il trio, capitanato dalla cantante Karen O, ha registrato lo scorso aprile il video della canzone Despair all’86° piano del grattacielo di fronte ad un pubblico composto da pochi fan, che hanno assistito ad una storica esibizione iniziata in nottata e terminata alle prime luci dell’alba.

A parlare dell’esperienza a nome del gruppo, definita uno dei veri e propri punti cardine della loro carriera, è Karen O: “E’ stato un momento memorabile. E’ difficile fare qualcosa di così importante e non sentirlo come un qualcosa di simbolico.. è come aver vissuto il nostro sogno americano. Cantare una nostra canzone nella vetta dell’Empire State Building ci ha fatto pensare.. ‘una decina di anni fa eravamo in giro in qualche bar malfamato per scegliere il nome del gruppo nella nostra New York City, e ora.. siamo in vetta’. E’ come se un nostro sogno fosse diventato realtà“.

Nelle ultime ore è stato interpellato sull’argomento anche Antony Malkin, presidente della Malkin Holdings che gestisce l’edificio: “Perché nessuno lo ha fatto prima? E’ da dare atto del coraggio con il quale gli Yeah Yeah Yeahs hanno avanzato questa richiesta. Abbiamo letto il testo del brano, capito il suo significato e compreso il contesto. Doveva essere appropriato per un edificio storico come l’Empire State Building, e lo è stato. Abbiamo dato il nulla osta per questo evento anche per fare in modo che l’Empire State Building non venisse ricordato solo per il film Un Amore Splendido“.

Il video di Despair, secondo singolo tratto dal loro ultimo album Mosquito, verrà presentato nella giornata di domani.

Condividi.