Zermatt Unplugged 2011: inizia la prevendita

Con sette act confermati per la tenda principale e il vernissage, martedì 14 dicembre 2010 alle ore 10 su zermatt-unplugged.ch inizia la prevendita per la quarta edizione dello Zermatt Unplugged.

Dal 12 – 16 aprile 2011 il festival calca otto palchi del paese del Cervino. Leggende, classici e il songwriting attuale: con Roger Hodgson, ex-Supertramp, Zermatt Unplugged dà il benvenuto al compositore di grande talento, paroliere e interprete di song quali Breakfast in America, Give a Little Bit, The Logical Song, It’s Raining Again e Dreamer. Tutti i record su Myspace la Band americana OneRepublic li ha battuti con Apologize. La band proveniente dalle Rocky Mountains è in tournée mondiale con il suo secon1do album. Il cantante pop’n’soul Seal, tre volte vincitore di un Grammy, e il songwriter David Gray, davanti al quale, in particolare gli irlandesi e i britannici, si gettano ai piedi, si daranno da fare per offrire momenti magici.

Il vernissage si presenta con un mix di artisti dalla Svizzera, dalla Gran Bretagna e dall‘Oltremare: Marc Sway, musicista zurighese con radici brasiliane, porta al vernissage un vellutato groove in inglese, dialetto e portoghese. Con Sina viene presentato non solo il carattere locale dell’Alto Vallese, bensì, prima di tutto un’artista che si esibisce dappertutto dove vengono richiesti esperimenti musicali eccezionali e arte interpretativa virtuosa. Quale cantante dialettale, da ben 15 anni, Sina raccoglie successi in Svizzera. I Naturally 7 di New York sono un talento naturale nel vero senso della parola e promettono uno show coinvolgente senza suonare alcuno strumento.

Punti di prevendita a Zermatt: Dal 14 dicembre 2010 presso la libreria ZAP, Hofmattstrasse 3 e presso la POSTA svizzera, Bahnhofstrasse.

http://www.zermatt-unplugged.ch/home.html

 

Condividi.