ZZ Top, nuovo album in vista e Billy Gibbons collabora con David Guetta

zz-top-nuovo-album-billy-gibbons-collaborazione-david-guetta

Pare proprio che questa volta non dovremo aspettare quasi un decennio per avere tra le mani un nuovo disco degli ZZ Top. Parlando con Billboard, Billy Gibbons ha difatti ammesso di avere dell’ottimo materiale per un nuovo cd, seppur in attesa di essere completato: per l’ultima pubblicazione “La Futura“, uscita nel 2012 e a nove anni di distanza dal precedente disco, il trio barbuto aveva lavorato insieme a Rick Rubin. “Su “La Futura” abbiamo pubblicato 11 tracce che sono state scelte tra un totale di 22. In realtà, ne avevamo 27 e tra queste siamo scesi fino a 22, un bel quantitativo,” ha spiegato Gibbons. “Quindi, probabilmente c’è dell’ottimo materiale sufficiente per un altro cd, ed è solo in attesa di essere ascoltato. Sto solo aspettando che Rick ci dica di essere pronto: potrebbe essere oggi o tra cento giorno. Lui non ha mai fretta e non si aspetta mai che gli artisti siano precipitosi, non posso far altro che rispettare la sua volontà di permettere a un progetto di sbocciare ed evolversi in modo coerente.”

Intanto, durante il tour degli ZZ Top, protagonisti di un sensazionale concerto al City Sound di Milano lo scorso 30 giugno (guarda QUI la nostra gallery), Gibbons non se ne sta certo con le mani in mano: durante una recente visita ad Ibiza, il chitarrista ha incontrato David Guetta per uno scambio che si è rivelato decisamente fruttuoso. “Volevo sapere come facessero [i dj]a fare determinate cose,” ha ricordato Gibbons. “E ovviamente, loro continuavano a pressarmi perché dessi risalto alle chitarre [nella loro musica]. Mi hanno detto “Sai, l’unica cosa che manca alla musica dance è un bravo chitarrista.’ Al che ho risposto ‘Bene, vediamo se riesco a coniugare le due cose!”. Il risultato? Tra le otto e le dieci tracce registrate e praticamente complete, pronte per essere lanciate sul mercato nel breve periodo.
Insomma, in pentola bolle davvero tantissima roba!


Condividi.