Amarcord #15 – Maggio-Agosto 2011 terza parte

Bob Dylan Alcatraz Milano 22 Giugno

Molti altri appuntamenti di cui parlare, talvolta per un pubblico non di massa ma comunque significativo, talvolta parecchio abbondante. Concerti di band raramente in Italia, icone che si esibiscono in piccole location e appuntamenti a cui non si può mancare nonostante la distanza. Fa certamente una certa impressione leggere affiancate le parole Bob Dylan e Alcatraz Milano, ma è successo. Per pochi fortunati, la leggenda ha tenuto un set inusuale ma caratterizzato da qualche problema tecnico di troppo…

Per la prima volta in Italia invece, i Journey di spazio ne avevano parecchio, ma il pubblico ha risposto non benissimo. Nonostante l’affluenza relativa, il concerto è stato di livello altissimo e anche la band stessa è rimasta comunque contenta della serata. Serate difficilmente dimenticabili anche quelle del Pistoia Blues, che hanno visto i due redivivi Doors e Lou Reed incantare i convenuti; tanta roba anche a Lucca pochi giorni dopo, al cospetto di nientemeno che BB King e Joe Cocker.

A Vigevano i Dieci Giorni Suonati non hanno deluso nessuno, picchi elevati i concerti dei Black Crowes e dei Black Country Communion. Difficile provare delusione quando si viaggia per assistere a concerti difficilmente proponibili nel nostro paese, è questo il caso dei Gomez e dell’istrionico Hop Farm Festival.

Salendo di livello di popolarità (portandolo a colossali vette) ma rimanendo in location normali se non relativamente piccola per la portata dei nomi coinvolti, le serate di Ringo Starr e la sua All Starr Band di Milano e Roma sono stati dei veri e propri Eventi. Idem dicasi per Ben Harper e Robert Plant (Robert Plant, signori), protagonisti di un Milano Jazzin’ Festival che non ha certo deluso in questa edizione 2011. Parlando di super nomi andiamo sicuri coi Deep Purple a Verona insieme all’Orchestra.

Spostiamoci infine su lidi più estremi, con la grande festa hip hop dei Cypress Hill coi Public Enemy e con il ritorno in grande stile di mr.Johnny Rotten con i Public Image Ltd nella Fiera di Azzano Decimo.

Condividi.