Esce il 1 febbraio Live After Death (Dvd) dei Maiden

Riceviamo e pubblichiamo.

Finalmente disponibile in DVD per la prima volta, la EMI Records è fiera di presentare la tanto attesa pubblicazione del doppio DVD LIVE AFTER DEATH, òa leggendaria registrazione delle quattro serate dei Maiden alla Long Beach Arena, in California, nel 1984. In uscita il 1 FEBBRAIO 2008, in coincidenza con l’inizio del “Somewhere Back In Time World Tour”, nel quale il gruppo ricrea molti degli aspetti di questo show spettacolare e originale.
Il primo disco contiene la registrazione dell’intero concerto da 90 minuti. Originalmente filmato su pellicola 35mm, le immagini prendono vita sul DVD come un film, ben lontano dai soliyi video live degli anni ’80. Il disco ha due opzioni di suono – l’audio del concerto originale mixato appositamente in 5.1 Surround Sound da Kevin Shirley, il produttore dei Maiden dal 1999, oltre alla sound track originale stereo di Martin Birch, produttore della band dal 1981 al 1993. Il concerto uscì inizialmente in video nel 1985, rimanendo introvabile per quasi 20 anni ormai.

 

Il secondo disco contiene la Parte 2 della ‘History of Iron Maiden’, ccontinuando la storia dei Maiden dal DVD “The Early Days”, insieme ad immagini rare e mai viste, nella forma di BEHIND THE IRON CURTAIN, ROCK IN RIO ’85, e ‘ELLO TEXAS, regalando in tutto oltre tre ore di immagini. Oltre naturalmente alle foto gallery, video, galleria delle copertine, date del tour, programma del tour e altri contenuti che rendono sempre i DVD dei Maiden un vero e proprio tesoro per i loro fans.

Il Manager Rod Smallwood spiega:  “Il video originale di Live After Death non è stato reperibile per molto tempo, quindi è bene che siamo riusciti ad ovviare il problema. Fu uno dei primi concerti filmati interamente dall’avvento delle videocassette e anche degli album dal vivo, che fu registrato in una serata diversa dal film. E’ stato considerato per molto tempo uno dei primi album metal dal vivo e ha venduto milioni di copie da allora. I fans ci hanno pregato di fare questo DVD per così tanto tempo, ma volevamo aspettare finchè fossimo stati in grado di ricreare l’intero tour di accompagnamento e di renderlo parte di una serie di DVD che stiamo mettendo insieme sulla storia della band. E naturalemente ci stiamo assicurando di riuscire a dare ai fans tutto quello che riusciamo a trovare di quel periodo!!!”

LISTA DEI CONTENUTI
Disco 1 – LIVE AFTER DEATH
Live After Death concerto con audio Stereo e Dolby Digital 5.1 (90 minuti)
Scaletta –
Churchill Speech/Aces High
2 Minutes to Midnight
The Trooper
Revelations
Flight of Icarus
Rime of the Ancient Mariner
Powerslave
Number of the Beast
Hallowed Be Thy Name
Iron Maiden
Run to The Hills
Running Free
Sanctuary

Disco 2  DOCUMENTARIO / IMMAGINI EXTRA DEL CONCERTO
THE History of Iron Maiden – Parte 2  (60 minuti) – Documentario.
Membri della band, crew, amici e affini parlano del periodo nella carriera della band in cui scrissero, registrarono e pubblicarono l’album Powerslave, e il conseguente tour. E non solo le cose serie!!

Behind the Iron Curtain ( 57 minunti circa) Documentario e immagini dal vivo – filmato durante lo storico tour dei Maiden in Polonia e altre parti dell’est nel 1984, con interviste, immagini dal vivo e dietro al palco, catturando le atmosfere di questo straordinario viaggio oltre il Muro all’apice della Guerra Fredda. 

3.  Live Footage – Rock in Rio ’85 (50 minuti circa) L’intero set dei Maiden supporter dei Queen nel primo giorno del primo Rock in Rio di fronte a 300.000 metallari scatenati. Uno spettacolo succoso e da brivido!!

Tra le canzoni suonate –
Aces High
2 Minutes to Midnight
The Trooper
Revelations
Powerslave
Iron Maiden
Run To The Hills
Running Free

4.  Ello Texas – 15 minuti – Intervista e immagini dal vivo. Fatto da una troupe nel 1983 ad Alamo e durante il sound check a San Antonio.

5.  Galleria delle copertine, Programma del Tour, Date del Tour e Galleria di Foto.

6.  Video clip di Aces High e 2 Minutes to Midnight

Sottotitoli per tutte le immagini del documentario –
PAL – Inglese HOH / Olandese / Francese / Tedesco / Italiano / Svedese / Portoghese / Spagnolo

 

 

Informazioni storiche :
LIVE AFTER DEATH è stato filmato e registrato durante la coda finale del ‘The World Slavery Tour’ nel corso di quattro serate da record, completamente sold out, a Los Angeles, alla Long Beach Arena, 13.200 persone a serata. Con una scaletta di canzoni tratte dai loro primi cinque album, sia il video che l’album arrivarono in cima alle classifiche di tutto il mondo. Il tour si aprì a Varsavia nell’agosto 1984 e si concluse a Los Angeles nell’agosto 1985. Fecero 193 concerti, in 21 peasi, compresi 112 concerti in arena solo in Canada e USA (l’album divenne Platino in entrambi i paesi), suonando di fronte a più di un milione di fans solo in Nord America. Questo fu il tour più ambizioso, più lungo ed estenuante che i Maiden avessero mai fatto.

A seguito dell successo del DVD del 2004, The Early Days, il secondo DVD include l’attesa ‘THE HISTORY OF IRON MAIDEN PART II’ che guarda dentro, con umorismo, alla lavorazione del disco ed esplora la creatività, le pressioni esterne create dal duro lavoro e dallo sforzo fisico, tutte cose che derivano dal successo a questi livelli per una band in tour.

Nel secondo disco ci sono anche tre gemme rare di quel periodo, mai viste prima:
BEHIND THE IRON CURTAIN, pubblicato la prima volta nell’aprile del 1985 come documentario da 35 minuti, illustra la straordinaria storia di come gli Iron Maiden sono diventati la più grande band occidentale a suonare grandi arene in Polonia, Cecoslovacchia, Yugoslavia e Ungheria in un periodo quando questi mercati erano ancora molto “Behind the Iron Curtain” (dietro alla cortina di ferro). Questa versione per DVD di 57 minuti, contiene molte immagini extra che non c’erano nell’originale. Prima di questo DVD le immagini extra sono state viste solo una volta in uno speciale su MTV nel 1984. Un visione completa del tour, del regista Kenny Fueurman, donando allo spettatore uno spaccato inedito sul mondo dei Maiden in quel momento determinante della loro carriera.  Ci sono anche interviste con alcuni dei migliaia di fans che andarono ai loro concerti, e le loro reazioni ad avere i Maiden a suonare laggiù per la prima volta, nonostante il loro primo album fosse stato introvabile nei vecchi paesi dell’est, dove al tempo sarebeb costato quasi lo stipendio di un mese!   Si può vedere anche lo scandaloso incidente nell’irrompere casualmente ad un matrimonio privato, diventando “l’intrattenimento” della serata in cambio di un paio di vodka polacche …o tre!!!

Lunghe ricerche hanno permesso ai produttori di recuperare immagini di momenti importanti del concerto più grande che la band abbia mai suonato in Brasile davanti ad un mare di rockettari, a occhio tra i 250.000 e i 350.000, alla prima del festival ROCK IN RIO nel febbraio 1985.   I Maiden andarono sul palco subito prima dei QUEEN, cementando il loro posto nei cuori dei fans sudamericani. Nonostante gli sforzi, questi 50 minuti di rare immagini dal vivo non sono in grande forma e non c’era molto da fare, ma alla richiesta dei fans affamati di performance storiche, si è deciso di includerli lo stesso come bonus.

Un altro contenuto mai reso disponibile prima è il 15 minuti di ‘ELLO TEXAS, uno scorcio sugli Iron Maiden che suonano negli USA con altre interviste alla band ad Alamo. Storicamente questa registrazione del 1983 avrebbe dovuto essere inclusa nel DVD del 2004 “EARLY DAYS”, ma è stata ritrovata solo ora per il DVD Live After Death.

In poche parole, il doppio DVD “Live After Death”, regala oltre cinque ore di contenuti, il viaggio più completo e profondo nel mondo degli Iron Maiden durante quello che è statao considerato uno dei picchi della loro carriera, con album e tour passati alla storia.
L’uscita del DVD, 1 febbraio 2008, coincide con l’inizio dell’ormai annunciato Tour Mondiale “Somewhere Back in Time 2008”, che aprirà in India all’inizio di febbraio.

Condividi.