Eureka! La scena underground bresciana in quattro EP a tiratura limitata

Eureka! è un progetto discografico nato da una collaborazione tra Kandinsky Records e Bandsyndicate (associazione nata allo scopo di promuovere la musica bresciana), per promuovere in maniera professionale artisti emergenti del Bresciano dotati di grande talento. La prima serie di cd a tiratura limitata è composta da quattro dischi curati dal punto di vista grafico da Roberto Kovre, noto grafico e fotografo bresciano, e che comprendono band già affermate (Jet Set Roger) e altre che sono ancora agli albori (Gli Eroi), ma anche gruppi che hanno già stupito i palchi della provincia lombarda (Altica) e il web, al punto di diventarne un riferimento culturale (Fraulein Rottenmeier).

JET SET ROGER
Jet Set Roger, londinese, ha assimilato tutte quelle influenze che hanno caratterizzato il Regno Unito negli anni Settanta: David Bowie e il glam rock sono il riferimento di questo artista che è ormai arrivato ad una carriera decennale, con collaborazioni importanti. Un mini di 5 pezzi molto vintage, registrato in presa diretta, ma che onestamente non decolla, forse anche per colpa della lingua italiana, inadatta in un contesto del genere.
http://www.jetsetroger.it/

GLI EROI
Provengono dalla provincia bresciana Manuel Bonzi e Maurizio Do’. Il primo omonimo EP è dello scorso anno, pubblicato da Winona Digital Records e da due mesi è stato ristampato all’interno del progetto Eureka di Kandinsky Records. Un rock che ricorda molto il movimento grunge, ricco di energia, testi arrabbiati e distorsioni, degno erede della tradizione italiana portata avanti da band come i Marlene Kuntz e i conterranei Timoria.
http://www.myspace.com/glieroi

FRAULEIN ROTTENMEIER
Nati nel 2008, sono una band essenziale composta da basso, batteria e voce, ma che si spinge su lidi garage, quasi ai confini del math rock. Un talento al quale è bastato un anno per arrivare alle finali regionali di Rock Targato Italia e al traguardo del primo Ep “Sangue e Pailettes”. Cinque “Pagliette” sono i brani pubblicati tramite il progetto Eureka, per quello che a conti fatti è il progetto più interessante e valido dei quattro, soprattutto a livello di testi.
www.myspace.com/frauleinrottenmeier

ALTICA
Attivi dal 1999, sono una fusione tra pop, punk e progressive metal: un mix che rende difficilmente classificabile e a tratti poco coordinata la proposta della band. Con alle spalle cinque cd autoprodotti, gli Altica hanno scelto per Eureka i cinque brani più significativi tratti dall’ultimo album (registrato al Blocco A di Padova). Tanta carne al fuoco per un disco che vuole presentare tante cose, ma che non riesce nell’impresa di presentarne anche solo una in maniera più che buona.
http://www.myspace.com/altica

Per maggiori informazioni:
http://www.kandinskirecords.com/
http://www.alcorpress.com/

Nicola Lucchetta

Condividi.