Fiera della Musica ad Azzano Decimo dal 4 luglio

Riceviamo e pubblichiamo.

Suono oltre i confini del tempo e dello spazio. Dal 4 luglio Musica Azzano Decimo (MAD) presenta la Fiera della Musica 2008

Dal 4 al 6 luglio prenderà il via la nona edizione di “Fiera della Musica”, una delle manifestazioni musicali più attese e conosciute nella nostra regione.
L’edizione 2008, realizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Banca FriulAdria Crédit Agricole, la Regione Friuli Venezia Giulia e la Provincia di Pordenone, apre ed inaugura il programma del progetto MAD Musica Azzano Decimo.
La manifestazione che in questi ultimi anni ha riscosso ampio consenso di pubblico da tutta l’Italia e non solo, sarà caratterizzata da tre giorni di buone vibrazioni, grandi star, novità, riscoperte e piacere di stare insieme in una full immersion musicale che, oltre ai grandi artisti sul palco, comprende anche interessantissimi gruppi emergenti, una mostra-mercato degli amatissimi dischi in vinile da collezione, un mercatino etnico e tante altre iniziative ed approfondimenti.

Sul palco di “Fiera della Musica” sarà ospitato il rock di ieri e di oggi, avanguardie musicali e creazioni di giovani musicisti in erba che si contenderanno il podio del Concorso per Gruppi Emergenti, vero e proprio trampolino di lancio per le band vincitrici nelle scorse edizioni.
Sarà la rock band torinese dei Subsonica ad aprire, venerdì 4 luglio alle 21.15, in Piazza Libertà, l’edizione 2008 di “Fiera della Musica”: l’«Eclissi Tour sarà un esplosivo show traboccante di emozioni ed effetti speciali, con la consueta alchimia di rock, elettronica, luci ed effetti scenografici di notevole impatto e suggestione. Ingresso Euro 20,00 + diritti di prevendita.

Sabato 5 luglio il palinsesto proporrà dalle ore 15 la Mostra del Disco Usato e da Collezione nella quale si potranno trovare CD e vinili, album e raccolte recenti, rarità, memorabilia, picture disc con espositori provenienti da tutta Europa, mentre a partire dalle ore 16 il via alla competizione del Concorso per Gruppi Emergenti. Si esibiranno dieci gruppi che porteranno sul palco tutta la loro giovane e potente energia per conquistare l’ambito primo posto che rappresenta una tappa significativa per l’ingresso nel mondo della musica, e che in passato ha lanciato diverse band in “orbita” nazionale. Le esibizioni avverranno alla presenza di una giuria d’eccezione composta da giornalisti e professionisti del settore musicale, della creazione e della produzione musicale. I gruppi che si sfideranno sul palco sono: Banditi di Idrija (Slovenia), cocKoo di Asti, C-side di Staranzano (GO), Dr Brown di Villanova di Guidonia (ROMA), MiniMa di Selvazzano Dentro (PD), Nicola Lollino e i Musi Duri di Pinerolo (TO), Nima Quintet di Lavagna (GE), Officina Francavilla di Padova, Segnali di Ripresa di Colli del Tronto (AP), Shape di Ivrea (TO).

In serata dalle 21.15 appuntamento con i grandi artisti. Il «warm up» spetterà alla band di culto britannica degli Wire, tra le prime a traghettare il punk verso i confini del noise e dell’alternative e ad aprire all’uso dei synth, capace di influenzare decine di gruppi e musicisti con la sua musica sperimentale in bilico tra glacialità e psichedelia. La line up sarà composta da: Colin Newman (voce, tastiere), Graham Lewis (basso), Robert Grey Gotobed (batteria) e Margaret Fiedler McGinnis (chitarra). A seguire il live del cantautore fiorentino e anima del rock italiano Piero Pelù: «el diablo» dopo il ritorno “alle origini” di chitarra, basso e batteria, con la sua carica ipnotizzante infiammerà la serata tra successo del passato e brani tratti dal nuovo album “Fenomeni”. L’ingresso, per l’occasione, sarà libero.

Nella giornata conclusiva della manifestazione, domenica 6 luglio, proseguirà dal mattino la Mostra del Disco Usato e da Collezione.
Finale pirotecnico, dalle 21.15, in compagnia di due gruppi straordinari: James Taylor Quartet, una miscela di soul, funk, acid jazz, spy movies, il tutto capitanato dallo splendido suono dell’organo hammond di Taylor, scalderà l’atmosfera per il live di Elio e le Storie Tese, la band più destabilizzante del panorama musicale italiano, che offrirà uno show ricco di effervescenti ed esilaranti sorprese con la stravaganza del suo rock alternativo. Ingresso Euro 18,00 + diritti di prevendita.
Gli organizzatori di Azzano Decimo puntano ad un rock festival di interesse assoluto, ma a misura d’uomo, capace di divertire, proporre, coinvolgere nel segno della colonna sonora della nostra storia. Fiera della Musica si propone di trattare la musica nelle sue diverse forme e di realizzare degli eventi che uniscono al divertimento ed il piacere di stare insieme, occasioni per poter entrare nel vivo di quest’arte tanto complessa quanto espressiva ed universale.

Lungo tutto l’arco dell’anno all’interno del progetto MAD (Musica Azzano Decimo) hanno luogo nel comune friulano, oltre a Fiera della Musica, altri eventi di spessore come il Concorso Internazionale per Cori che si terrà presso il Nuovo Teatro Comunale “Marcello Mascherini” il 13 settembre 2008, Great Nights, dedicato al Jazz, ed infine l’Autunno Musicale con un’attenzione particolare della musica da camera.

Tutte le informazioni all’indirizzo www.fieradellamusica.it, www.myspace.com/fieradellamusica,  Ufficio Cultura – Comune di Azzano Decimo, telefono 0434.636721.
Le prevendite sono aperte sui circuiti TicketOne e BoxOffice.

 

Condividi.