Giffoni Music Concept 2007

Riceviamo e pubblichiamo.

Zero Assoluto, Simone Cristicchi, Carmen Consoli con i Lautari, Ziggy Marley, Samuele Bersani, Tiromancino, Gemelli Diversi e Bandabardò saranno gli headliners del Giffoni Music Concept 2007, il festival musicale, giunto quest'anno all'ottava edizione, che si terrà parallelamente al Giffoni Film Festival dal 13 al 21 luglio prossimi a Giffoni Valle Piana (SA).

 

Cristicchi, trionfatore di Sanremo con "Ti regalerò una rosa", era stato lanciato nel 2001 proprio dal Giffoni Music Concept, cui partecipò nel concorso per band emergenti, in una formazione assieme a Pier Cortese e Marco Fabi. Carmen Consoli parteciperà al GMC assieme ai Lautari, ensemble catanese che ricerca e interpreta canti popolari siciliani, prodotti dalla stessa Consoli: sul palco sarà accompagnata da Rita Botto e Alfio Antico per una performance unica di world music mediterranea. Ziggy Marley concluderà a Giffoni la sua tournèe in Italia, la prima dopo cinque anni di assenza, e proporrà i pezzi del suo ultimo cd "Love is my religion", vincitore del Grammy Award. Nel corso dei 9 giorni di Festival saranno di scena anche Zero Assoluto, per la prima volta al GMC, Samuele Bersani, Tiromancino e Bandabardò.

Spazio anche ai videoclip, con AnimaClip, la rassegna per opere in animazione divisa nella sezione "big" ed "emergenti", con il concorso per il quale sono arrivati oltre 50 opere di giovani artisti e registi. Ritorna anche il concorso per band emergenti, che si terrà nella prima serata del GMC, il 13 luglio, e per il quale sono arrivate oltre cinquecento domande di partecipazione. Quest'anno a decretare il vincitore del concorso per band emergenti sarà la giuria di ragazzi del festival coadiuvata da una giuria di qualità composta da giornalisti ed operatori del settore musicale. Al primo classificato spetterà la realizzazione di mille copie di un cd promozionale contenente la canzone vincitrice del concorso.

Appuntamento particolare del GMC anche i Pow-Wow, incontri pomeridiani tra i protagonisti del Music Concept e i ragazzi del Festival. Moderati dal giornalista Paolo Biamonte, i Pow-Wow si confermano anche quest'anno come uno dei momenti più interessanti dei pomeriggi di Giffoni, con la platea dei ragazzi entusiasmata e brillante nel proporsi ai personaggi musicali con i suoi interventi scanzonati e fuori dalle righe.
La sezione musicale del Giffoni Film Festival sarà il primo Festival italiano fruibile anche a livello virtuale, sulla piattaforma di Second Life, mondo parallelo e una delle ultime manie degli internauti che conta ormai cinque milioni di residenti nel mondo: concerti, interviste, pow-wow ed altri eventi avranno, per la prima volta in Italia, una vita su Second Life oltre a quella su Real Life.

Per la 37° edizione del Giffoni Film Festival, tra le numerose iniziative, non potevano mancare le anteprime delle major. Scene inedite e in esclusiva sbarcano alla cittadella del cinema dove si potranno scoprire le avventure di "I Simpson – Il Film" di David Silverman e i sogni e le ambizioni del ratto Remy in "Ratatouille" del premio Oscar Brad Bird. L'anteprima, poi, di  "Harry Potter e l'Ordine della Fenice", il 10 luglio, anticipa e apre il festival, il 15 sarà la volta di "Persepolis" di Marjane Satrapi e Vincent Paronnaud. Ci sarà poi "Shrek 3". Ormai è tradizione del  Festival presentare in anteprima alcune sequenze inedite delle avventure dell'orco più famoso del mondo.
Tra gli ospiti internazionali Danny De Vito e Roman Polanski.

Condividi.