Iron Maiden, indiscrezioni e futuro

Terminato a metà Agosto con successi riscossi in ogni parte del globo il “Somewhere Back In Time World Tour” tutto sembra tacere in casa Iron Maiden. La band infatti si sta prendendo il meritato riposo dopo le ultime date europee del tour storico ma la calma è solo apparente: all’orizzonte sono infatti diverse novità per tutti i fan della Vergine di Ferro.

Negli scorsi mesi infatti sul fronte delle future uscite si sono mosse diverse cose. E’ in fase di preparazione infatti un documentario riguardante il tour appena trascorso e che dovrebbe mostrare come la band ha intrapreso questa lunga tournée per la prima volta con aereo personalizzato.  Il produttore Kevin Shirley ha lavorato a tal proposito anche al mixaggio di diverse tracce della band da inserire in questo prodotto ma non solo: è infatti ultimato il Mix anche in 5.1 di una vecchia (e mitica) conoscenza di tutti i fans: Maiden England.
In aggiunta a questo anche Donington 2007 accuratamente registrato dovrebbe essere pronto a vedere finalmente la luce. In un Dvd che dovrebbe contenere la performance della band potrebbero vedersi integrate le varie canzoni dell’album “A Matter Of Life And Death” suonate durante il tour mondiale a supporto dell’album, così da creare un prodotto più completo e celebrativo del suddetto album.
Tutte queste uscite, teoricamente in rampa di lancio ovviamente non invaderanno il mercato contemporaneamente, al momento non è dato sapere cosa uscirà e quando ma è lecito aspettarsi qualche novità già dai prossimi mesi.
Novità che non riguardano solo i DVD o le prossime uscite della Vergine di Ferro ma che si riferiscono anche all’attività live. Ottenuto un grande successo con il recente tour storico la band non intende fermarsi troppo a lungo e sicuramente anche nel 2009 qualcosa si muoverà.
Difficile che questo qualcosa riguardi l’Europa o i posti che sono stati costantemente toccati negli ultimi anni ma molto più probabile che le possibili date live del 2009 siano in luoghi più particolari e meno visitati dalla band.
Per quel che pare filtrare dalle voci e dai rumours  gli Iron Maiden potrebbero presenziare al Big Day Out Festival in Australia e Nuova Zelanda, tornare ad affacciarsi in Sud America dove la richiesta di biglietti è stata veramente eccellente e quindi toccare alcuni luoghi mai visitati prima: China, Sud Corea, Sud Africa, Botswana, un ritorno in India sono tutte ipotesi che potrebbero concretamente realizzarsi nell’imminente 2009.

Non resta molto da aspettare in ogni caso per l’eventuale annuncio di nuove date per l’anno venturo e possibilmente anche per sapere se e quale sarà il prodotto che verrà immesso sul mercato; bisognerà portare invece ancora pazienza per quanto riguarda un nuovo album: sebbene le voci riguardanti parti già scritte (addirittura in tour, cosa che non accadeva da un po’), pezzi già virtualmente pronti per essere registrati si siano rincorse negli ultimi mesi, allo stato attuale delle cose il prossimo album targato Iron Maiden dovrebbe vedere la luce nel 2010 con relativo World Tour al seguito.
Con la certezza che la band al momento non intende ancora salutarci, resta solo da attendere quali saranno le effettive mosse dei prossimi mesi da parte del combo britannico….attendiamo fiduciosi!

Lorenzo Rigamonti

Condividi.