Quattro date per gli intriganti Xiu Xiu

 

 

I californiani Xiu Xiu hanno da poco pubblicato il loro sesto album. La band con la tripletta di dischi “Knife Paly”, “A Promise” e “Fabulous Muscles” si è fatti amare dalla stampa internazionale passando da promessa della scena indie a vera e propria sicurezza. Intriganti e originali devono il loro nome ad un film del 1998, “Xiu Xiu The Sent Down Girl” di Joan Chen, la cui storia è ambientata durante gli anni della Rivoluzione culturale.

 

L’album di quest’anno si intitola “Woman as Lovers”, dove il leader e motore Jamie Stewart continua a scrivere canzoni sulle proprie esperienze personali, facendo scivolare i testi tra palpitazioni, piccole scosse elettriche, bizzarrie e sperimentazioni assortite e bislacche, dissonanze introverse. La loro accattivante proposta sonora si basa su contrasti, una battaglia ad armi pari che vede forti emozioni da una parte e delicate composizioni dall’altra.

Ci saranno quattro occasioni da non farsi scappare per godere della loro particolare proposta musicale:
14/05 Roma – Circolo degli Artisti
15/05 Milano – Circolo Magnolia 
16/05 Firenze – Viper
17/05 Torino – Spazio 211 

Condividi.