Rock In Idrho 2012 Le band Seconda Parte

Rock In Idrho 2012, si terrà il prossimo 21 luglio presso l’Arena Concerti di Milano Rho: un evento, tra gli appuntamenti più attesi dell’estate festivaliera italiana, che ormai è arrivato al traguardo della quinta edizione. Dopo avervi presentato nei giorni scorsi le prime cinque band che si esibiranno tra poco più di una settimana nell’area concerti della periferia milanese, vi illustriamo in questo secondo speciale le band “che contano”, i cinque nomi più importanti del lotto che si sarebbero potuti esibire tranquillamente come headliner di Rock In Idrho 2012: Rancid, Millencolin, The Specials, Public Image LTD e Sum 41.

Sum 41

La loro posizione così bassa nel bill è giustificata solo dall’assoluto prestigio dei nomi presenti nelle posizioni più alte: questo perché i Sum 41 in Italia sono una vera e propria istituzione tra i teenager e i meno giovani, capace di raccogliere diversi sold out tra il 2010 e il 2011. Il loro ultimo album “Screaming Bloody Murder” risale al 2011, ma di fatto in Italia è stato promosso solamente con la data al Sonisphere Festival di Imola. A più di un anno di distanza, Deryck Whibley e soci tornano nel nostro Paese al Rock In Idrho per la loro unica esibizione italiana dell’estate 2012.

Ultimo album: Screaming Bloody Murder

Public Image LTD

I Public Image LTD subiscono la stessa sorte di Iggy And The Stooges nella scorsa edizione: il nome più importante dal punto di vista storico del lotto non sarà headliner. E non solo per il passato del frontman John Lydon nei Sex Pistols, ma perché i Public Image LTD sono stati tra gli apripista del post punk e della new wave con il loro album di debutto “First Issue”, uscito nel 1978. Dopo un reunion tour, fatto per finanziare le registrazioni di “This Is PIL” (l’ultimo album uscito questa primavera), e che li ha visti protagonisti la scorsa estate ad Azzano X, i Nostri saranno in Italia per promuovere la loro ultima fatica, in uno show relativamente breve ma ricco di classici ed emozioni.

Ultimo album: This Is PIL

The Specials

Un altro nome storico della scena inglese suonerà al Rock In Idrho: i The Specials, alla loro seconda reunion della carriera annunciata nel 2008, sono infatti tra i riferimenti nel genere 2 Tone e ska. Capaci di arrivare, tra anni Settanta e Ottanta, per ben due volte alle vette delle charts britanniche, il combo di Coventry sarà in Italia a poche settimane dall’uscita del loro nuovo live album “More… Or Less The Specials Live“, nei negozi ad agosto. Il 21 luglio sarà anche per loro un ritorno a quasi un anno dalla loro ultima esibizione nello Stivale, avvenuta lo scorso anno all’Alcatraz di Milano.

Ultimo album: Conquering Ruler

Millencolin

I MIllencolin hanno scelto il Rock In Idrho per la loro unica esibizione in Sud Europa per l’estate del 2012, spinti dal forte legame con i fan italiani. Il combo nordeuropeo torna in Italia dopo i due concerti del 2011, nei quali venne celebrato il decimo anniversario del loro album più importante, “Pennybridge Pioneers“. Sette dischi, infiniti tour in giro per il mondo per una carriera lanciata verso il traguardo dei vent’anni, che arriverà il prossimo ottobre.

Ultimo album: Machine 15

Rancid

I Rancid interrompono al Rock In Idrho un’assenza nel nostro Paese che dura da diversi anni, e che ha visto all’Independent Days 2003 l’ultima grande esibizione. Una delle band simbolo della rinascita punk degli anni Novanta, mai caduta nella trappola dei contratti con major discografiche (come invece è successo per i colleghi Offspring e Green Day), Tim Armstrong e soci chiuderanno l’edizione 2012 con la loro formula di punk, ska e reggae che è tornata ad affascinare i fan europei, ingiustamente snobbati dal combo californiano per diversi anni, al prestigioso Groezrock. Il concerto di Milano sarà il terzo di un lungo tour estivo che vedrà i Rancid impegnati in Europa tra luglio e agosto.

Ultimo album: Let the Dominoes Fall

Nicola Lucchetta

Condividi.