Scelti i 20 big per Sanremo 2007

Riceviamo e pubblichiamo l'elenco dei partecipanti al sempre interessantissimo Festival di Sanremo, indispensabile "vetrina della musica italiana contemporanea" (…). Ringraziamo Parole & Dintorni per la consueta collaborazione.

Scelti i nomi dei 20 cantanti che il Direttore Artistico Pippo Baudo, in accordo con la Commissione Artistica (Paolo Buonvino, Patrizia Ricci e Dario Salvatori), ha invitato a partecipare al “57mo Festival della Canzone Italiana” (in programma dal 27 febbraio al 3 marzo) nella sezione “Campioni”.

Artista – Brano
Al Bano – Nel perdono
Leda Battisti – Senza me ti pentirai
Gianni e Marcella Bella – Forever (Per sempre)
Fabio Concato – Oltre il giardino
Simone Cristicchi – Ti regalero’ una rosa
Johnny Dorelli – Meglio cosi’
Francesco con Roby Facchinetti – Vivere normale
Amalia Gre’ – Amami per sempre
Mango – Chissa’ se nevica
Piero Mazzocchetti – Schiavo d’amore
Paolo Meneguzzi – Musica
Milva – The show must go on (Titolo Provvisorio)
Nada – Luna in piena
Paolo Rossi – In Italia si sta male
Antonella Ruggiero – Canzone fra le guerre
Daniele Silvestri – La paranza
Stadio – Guardami
Tosca – Il terzo fuochista
Velvet – Tutto da rifare
Zero Assoluto – Appena prima di partire

Ecco la prima dichiarazione di Pippo Baudo in merito alla lista di cui sopra. "E' stato un lavoro faticoso scegliere 20 cantanti invitati per un Festival che dev'essere un passo avanti rispetto al passato e deve offrire un panorama della musica moderna italiana.
Devo ringraziare i tre componenti della Commissione perché, avendo ricoperto più volte il ruolo di Direttore Artistico, capisco quanto sia stata dura quest'anno la scelta. C'è stata sempre molta collaborazione tra di noi. E' stata talmente dura che quest'anno la decisione è stata presa alle 15.00 di oggi!
Per quanto riguarda le canzoni ritengo che ce ne sia per tutti i gusti, per tutte le fasce d'età e per tutte le culture.
Ognuno troverà la canzone da mettere nel portafoglio del sentimento.
Rispetto agli altri Festival che ho fatto, c'è un cambiamento notevole: prima i cantanti si preoccupavano soprattutto del canto e della melodia adesso invece c'è una maggiore attenzione ai testi.
Si capisce che l'interprete vuole lasciare il segno.
Molte canzoni sono lo specchio della società, alcune fotografano la realtà che stiamo vivendo
".

Condividi.