Summer Jamboree 2010: a Senigallia parata di stelle

SUMMER JAMBOREE XI – Festival Internazionale di musica e cultura dell’America anni ’40 e ’50. – 31 luglio / 8 agosto 2010 – Senigallia (Marche – AN), feat. Chuck Berry, Wanda Jackson & more.

Per l’undicesima edizione del festival accreditato tra i tre più grandi al mondo IN ESCLUSIVA a Senigallia: The King and The Queen, Nella stessa notte sullo stesso palco
CHUCK BERRY, con la sua band americana (unica data europea) e the Queen of Rockabilly WANDA JACKSON (unica data italiana)!
Venerdì 6 agosto 2010 – Foro Annonario

Due leggende! The King and The Queen al “Summer Jamboree” 2010!  Una fetta fondamentale della storia del rock and roll infiammerà il main stage del Foro Annonario di Senigallia (Marche – AN), venerdì 6 agosto. Sullo stesso palco, nella stessa notte, oltre al già annunciato grande padre del rock and roll Chuck Berry, salirà anche Wanda Jackson, una leggenda del rockabilly. Cantante e chitarrista, definita la “Queen of Rockabilly”, Wanda Jackson (USA) sarà all’XI Festival Internazionale di Musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50 a Senigallia dal 31 luglio all’8 agosto, in esclusiva italiana. Un altro straordinario artista per l’edizione 2010 del grande evento made in Senigallia per il quale si stanno muovendo fan da tutto il mondo.
È la la “first lady” del rock anni Cinquanta, la prima cantante donna a essersi dedicata al rock and roll in quegli anni, una energica pioniera allora e una musa ancora oggi per tante cantanti. Ancora applauditissima e in attività in tutto il mondo, Wanda Jackson è oggi a pieno titolo riconosciuta nella Rock and Roll Hall of Fame. La sua musica è un mix di elementi country e ritmi rockabilly. Tra i suoi successi, la grintosa “Hard Headed Woman” e la più nota “Let’s Have a Party”. Nata a Maud, Oklahoma, a soli 5 anni riceve in regalo una chitarra dal padre musicista. All’età di 19 anni vince un concorso per giovani talenti che la porta in radio. Incide qualche pezzo con la Capitol Records, compreso il duetto “You Can’t Have My Love” con Billy Grayche nel 1954 che raggiunge l’8 posto della classifica country. A questo punto Wanda chiede alla Capitol un contratto, ma il produttore Ken Nelson sembra averle risposto che “le ragazze non vendono dischi”. Poco dopo, sarà la Decca Records a scritturarla. È la prima donna ad aver portato anche un po’ di glamour nel country, indossando orecchini, tacchi alti e abiti particolari sul palco. Fu il grande Elvis Presley, con il quale Wanda uscì per qualche tempo (prima di incontrare Wendell Goodman, suo marito e manager dal 1961), a incoraggiarla verso il rock and roll e il rockabilly. Wanda Jackson raggiunge il top delle classifiche con “Let’s Have a Party”. Pezzi come “Fujiyama Mama” la portano nelle classifiche internazionali, prima fra tutte quella nipponica e proprio in Giappone farà diverse tournée. Nel 1960 incide pezzi country-pop tra cui “Right Or Wrong” e “In The Middle Of A Heartache”, che la portano nella top ten della classifica country e in modo sempre più netto la sua musica abbandona il rockabilly sempre più in declino, per accogliere il country mainstream. Tra il 1966 e il 1973 sforna pezzi come “Tears Will Be The Chaser For Your Wine”, “A Woman Lives For Love” e “Fancy Satin Pillows”. Nel 2008, partecipa al Rock and Roll Festival di Londra con Jerry Lee Lewis e Linda Gail Lewis al London Forum. Wanda Jackson è nel Rockabilly Hall of Fame, l’Oklahoma Music e Oklahoma Country Music halls of fame, l’International Gospel e il German Music halls of fame. Nella Rock and Roll Hall of Fame, come Early Influence, entra nel 2009. La sua è la prima iscrizione in questa categoria in 9 anni. Sempre dal 2009, a Oklahoma City esiste la “Wanda Jackson Way”, inaugurata da una performance live della stessa first lady. Nella stessa notte dunque The King Chuck Berry, Mr Roll Over Beethoven e The Queen Wanda Jackson, per una strepitosa edizione della “hottest rockin’ holiday on Earth”. Nove giorni di baldoria dal 31 luglio all’8 agosto tra concerti live e djs set di artisti internazionali, festa in spiaggia, dopo-festival, decine di occasioni di ballo in stile, il mercatino più vintage d’Europa, sfilata di auto e moto d’epoca pre’65, Dance Camp e un’esplosione di altre iniziative per la mitica immersione nel sogno americano anni Cinquanta.
Ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) il festival è promosso dal Comune di Senigallia con la partecipazione della Provincia di Ancona e Sistema Turistico della Marca Anconetana. Main sponsor UniCredit Banca di Roma. Sponsor tecnico Theresianer.
Il “Summer Jamboree” nasce quasi per scommessa e oggi è uno dei principali appuntamenti dell’agenda estiva italiana, sicuramente il più grande e importante festival del genere in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.
 
Costo del biglietto per l’ingresso al concerto euro 30 + 3 diritti di prevendita. INFOLINE: 392.239.28.38 – WWW.SUMMERJAMBOREE.COM

 

Aperte le prevendite per il main event del 6 agosto al Summer Jamboree: CHUCK BERRY con la sua band americana in esclusiva europea e Wanda Jackson in esclusiva italiana in un’unica notte sullo stesso palco a Senigallia (Marche – AN)!
I biglietti si trovano online e sui circuiti vivaticket.it, in collaborazione con il call center di Seat Pagine gialle (89.24.24) e su bookingshow.com.
INFOLINE: 392.239.28.38 – WWW.SUMMERJAMBOREE.COM

Aperte le prevendite per il main event del Summer Jamboree, XI edizione! Venerdì 6 agosto sul palco del Foro Annonario di Senigallia (Marche – AN), in un’unica notte, sullo stesso palco, due leggende del rock and roll: CHUCK BERRY in esclusiva europea con la sua band americana e WANDA JACKSON in esclusiva nazionale.
L’atteso Festival Internazionale di Musica e Cultura dell’America anni ’40 e ’50, sulla spiaggia di velluto marchigiana si svolgerà dal 31 luglio all’8 agosto. I biglietti sono in vendita online e sui circuiti vivaticket.it, in collaborazione con il call center di Seat Pagine gialle (89.24.24) e bookingshow.com.
A Senigallia sarà poi possibile acquistare i biglietti anche in alcuni punti vendita sul territorio presso: Marcheshire Gourmet in via Fratelli Bandiera 73, Mbc-Ws, via Commercianti 7, Mascalzone, Lungomare Dante Alighieri 52 bis, Manigoldo, Piazza Simoncelli 25.

La febbre del rock and roll quest’anno è altissima grazie all’evento del 6 agosto, che rilancia l’entusiasmo della Rock and roll All Stars della passata decima edizione. Dopo i concerti in esclusiva di personaggi storici del rock and roll e miti come Jerry Lee Lewis, Bill Haley and the Comets, The Teenagers, Stray Cats che hanno accreditato nel mondo il Summer Jamboree come “hottest rockin holiday on earth”, l’edizione 2010 mette a segno un’altra straordinaria serata da annotare negli annali. Sul palco del Foro saliranno infatti CHUCK BERRY con la sua band americana e la regina del rockabilly Wanda Jackson. Unica data europea per Chuck Berry, considerato il padre del rock and roll grazie al suo carisma e a pezzi che hanno fatto la storia degli anni Cinquanta, da Roll Over Beethoven, Johnny B. Goode, No particular place to go. Di lui John Lennon ha detto “se vuoi dare un altro nome al rock and roll puoi chiamarlo Chuck Berry!”.

Lei, Wanda Jackson è la Queen of rockabilly, la prima donna a calcare il palco del rock con chitarra e tacco, rossetto e grinta, una pioniera spronata e sostenuta a intraprendere la strada del rockabilly da Elvis Presley, ancora oggi di esempio per molte artiste.
Il costo del biglietto per assistere a questo straordinario evento, con posto unico in piedi non numerato, è di 30 euro più 3 di prevendita. Biglietti in vendita online e sul circuito nella pagine www.vivaticket.it  e bookingshow.com. La prevendita Vivaticket da quest’anno ha attivato anche la collaborazione con il call center di Seat Pagine Gialle (89.24.24). Il costo da fisso € 0,026 al secondo più € 0,36 alla risposta (IVA incl.). Il costo da mobile dipende dal proprio gestore. Il servizio è attivo e accessibile 24 ore su 24, su tutto il territorio nazionale. Info e costi su www.892424.it. È possibile acquistare i biglietti direttamente a Senigallia, presso i seguenti punti vendita: Marcheshire, via Fratelli Bandiera 73 (071.6871119), Mbc-Ws, via Commercianti 7, Mascalzone, Lungomare Dante Alighieri 52 bis, Manigoldo, Piazza Simoncelli 25. Durante tutta la durata del Festival dal 31 luglio all’8 agosto, i biglietti si possono trovare presso l’InfoPoint del Summer Jamboree in Piazza Manni (apertura con orario continuato dalle 10 del mattino all’01 di notte).

Ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Summer Jamboree (diretta da Angelo Di Liberto, Andrea Celidoni, Alessandro Piccinini) il festival è promosso dal Comune di Senigallia con la partecipazione della Provincia di Ancona, Sistema Turistico della Marca Anconetana. Main sponsor UniCredit Banca di Roma. Sponsor beer Theresianer. Il “Summer Jamboree” nasce quasi per scommessa e oggi è uno dei principali appuntamenti dell’agenda estiva italiana, sicuramente il più grande e importante festival del genere in Europa, nonché tra i primi tre al mondo.
INFOLINE: 392.239.28.38 – WWW.SUMMERJAMBOREE.COM

Condividi.