Pablo Rabito Tracce

3/5
Pablo Rabito è il nome d’arte di Giuseppe Mirabella, cantautore siciliano di Catania che ci presenta “Tracce“, un ep di quattro canzoni prodotto, composto e suonato da Pablo in persona. Come dice lui stesso, la sua formazione artistica è esclusivamente da autodidatta, maturata grazie a confronti con professionisti nel corso degli anni, esperienze lavorative in

Pablo Rabito è il nome d’arte di Giuseppe Mirabella, cantautore siciliano di Catania che ci presenta “Tracce“, un ep di quattro canzoni prodotto, composto e suonato da Pablo in persona. Come dice lui stesso, la sua formazione artistica è esclusivamente da autodidatta, maturata grazie a confronti con professionisti nel corso degli anni, esperienze lavorative in radio locali, studi su libri di teoria e tanto, tanto ascolto dei grandi della musica. Quello che ne è scaturito è una proposta di pop-folk italiano cantautorale, stilisticamente semplice, che pone le radici nel passato, traendo ispirazione da gente come Rino Gaetano o Ivan Graziani, venutomi subito in mente dopo le prime note di “Un tipo normale“, la prima traccia del cd e pure la mia preferita tra le quattro.

La semplicità è la linea di forza di Pablo, accompagnata da liriche ironiche e al passo con i tempi, intelligenti e spensierate. Non possiamo cercare la novità in questo EP, la proposta stilistica non contempla troppa innovazione, ma quello che c’è è fatto con sentimento e voglia di comunicare un messaggio. Certo, dal lato musicale ogni tanto si colgono delle imperfezioni soprattutto per quanto riguarda l’esecuzione, ma non è niente di cui doversi preoccupare troppo anzi, aggiunge un tocco di personalità in più.

Condividi.