Browsing: Dischi

Recensioni dischi in uscita, ep, dvd, live album. Tutta la musica che vuoi, senza distinzione di genere.

Dischi tiziano-ferro-il-mestiere-della-vita
0

Si è sempre detto che Tiziano Ferro è il nostro artista più internazionale, ma ultimamente lo si diceva tanto per dire, con poca convinzione. Oggi però possiamo tornare a dirlo, perché “Il mestiere della vita” ridà forza e vigore a un’affermazione che nel tempo aveva perso il suo peso specifico.

Dischi rolling-stones-blue-lonesome
0

“Blue & Lonesome” ci ricorda che non serve sempre inventare qualcosa di nuovo o sperimentare per produrre ottimi risultati. A volte basta accendere l’amplificatore, attaccare la chitarra, e lasciarsi andare all’istinto, suonare la musica che si ama, i brani con i quali si è cresciuti.

Dischi exist-immortal-breathe
0

La seconda prova in studio degli Exist Immortal, “Breathe”, è un disco che lascia il segno. Il fiore all’occhiello della band è il vocalist Meyrick de la Fuente, che passa dal growl al clean con una scioltezza disarmante (vedi per esempio, “Follow Alone”).

Dischi protest-the-hero-pacific-myth
0

Pacific Myth è solido ma, per la prima volta probabilmente nella carriera dei Protest The Hero, aggiunge abbastanza poco a quanto sentito fino a questo momento, specialmente considerando il precedente (e bellissimo) Volition…

Dischi sting-57th-and-9th-recensione
0

Chi si aspettava il solito noiosissimo “ritorno al rock” con “57th & 9th” è stato smentito: Sting ha pubblicato uno dei suoi più riusciti album solisti.

Dischi kyros-vox-humana
0

Se volete godere appieno dell’originalità dei Kyros, dovrete avere la pazienza di curare questo Vox Humana come un fiore raro e delicato, in modo che possa sbocciare lentamente tra le vostre mani in tutto il suo splendore.

Dischi ulcerate-shrines-of-paralysis
0

I neozelandesi riescono ancora una volta a superarsi. Shrines Of Paralysis è la summa dell’Ulcerate pensiero, nonchè uno dei migliori esempi di cosa voglia dire suonare death metal tecnico e terribilmente estremo nel 2016.

Dischi bon-jovi-this-house-is-not-for-sale
0

Dopo molto tempo, i Bon Jovi riescono a pubblicare un disco tutto sommato convincente. This House Is Not For Sale non è un miracolo, ma un buon lavoro, fatto di canzoni convinte e prodotte in modo bombastico.

Dischi the-notwist-superheroes-ghostvillains-stuff
0

Un disco che rappresenta l’ultima incarnazione live della band, i beat accanto a struggenti e malinconiche melodie, l’impatto fisico indie rock a volte anche annegato in ritmi dance. Un disco che è un regalo ai fan e un invito a chi ancora non li conosce.

Dischi the-weeknd-starboy
0

The Weeknd, con “Starboy”, si è iscritto ufficialmente al tavolo dei più grandi scegliendo anche una poltrona comoda: l’album ha rispettato le attese e si appresta a imporsi a gamba tesa sul mercato.

Dischi alicia-keys-here
0

“Here” è quanto più di naturale ci possa essere nella musica odierna. Il rischio concreto però è che una volta finito l’eco di un messaggio così importante non ci resti niente tra le mani.

Dischi ligabue-made-in-italy
0

Made in Italy è un’unica storia, quella di Riko, in bilico in un mondo di incertezze, tra problemi lavorativi e matrimoniali. L’apoteosi del Ligabue storyteller.

Dischi bruno-mars-xxiv-magic-recensione
0

Dopo il successone di “Uptown Funk”, Bruno Mars continua il suo viaggio nella Motown e nella R&B anni Ottanta con l’ultimo disco “24K Magic”

Dischi litfiba-eutopia-recensione
0

Eutòpia è la perfetta comfort zone per i fanboy dei Litfiba. Ma da qui a dire che sia un disco riuscito…

1 2 3 337