[Dance/Trip Hop] Morcheeba – Dive Deep (2008)

 /5
Enjoy The Ride (ft. Judie Tzuke) – Riverbed (ft. Thomas Dybdahl) – Thumbnails – Run Honey Run – Gained The World – One Love Karma (ft. Cool Calm Pete) – Au Dela – Blue Chair – Sleep On It Tonight (ft. Thomas Dybdahl) – Ledge Beyond The Edge – Washed Away http://www.morcheeba.net/http://www.myspace.com/morcheebahttp://www.ultrarecords.com/ Skye non c’è


Enjoy The Ride (ft. Judie Tzuke) – Riverbed (ft. Thomas Dybdahl) – Thumbnails – Run Honey Run – Gained The World – One Love Karma (ft. Cool Calm Pete) – Au Dela – Blue Chair – Sleep On It Tonight (ft. Thomas Dybdahl) – Ledge Beyond The Edge – Washed Away

http://www.morcheeba.net/
http://www.myspace.com/morcheeba
http://www.ultrarecords.com/

Skye non c’è più ormai da due album e la sua mancanza inizia davvero a sentirsi, tanto che il sesto disco da studio dei Morcheeba paga un po’ la mancanza di spunti degni del passato del gruppo.
Ross e Paul Godfrey, rispettivamente autore dei testi e delle musiche dei Morcheeba, si sono affidati ai mezzi più disparati per la realizzazione dell’album, anche a quel MySpace senza il quale la musica sembra non poter più trovare spunti ed originalità. Proprio su questa immensa risorsa di rete i due fratelli si sono imbattuti nella brava cantante francese Manda e, rispondendo positivamente alla sua richiesta di poter comporre con il gruppo, ha iniziato a prendere vita “Dive Deep”.

Se, come dicevamo, la mancanza della vecchia singer si fa sentire, è pur vero che chi è andata a sostituirla ha fatto un buon lavoro: “Gained the World” è una perla come anche “Blue Chair”, prima canzone in francese del gruppo, o “Au-dela”, unico pezzo a ricordare davvero il passato. Notevole anche l’apporto del norvegese Thomas Dyhdahl, una delle altre voci dell’album, che regala emozioni a su “Sleep on It” e “Washed Away”. Nel complesso però “Dive Deep” non convince a pieno e lascia in bocca il gusto dolceamaro del lavoro riuscito solo a metà.

L.G.

Condividi.