Duran Duran A Diamond In The Mind Live 2011

3/5
I Duran Duran debuttano nel mondo dell’Alta Definizione con “A Diamond In The Mind”. Il primo Blu-Ray della loro carriera racchiude la loro performance alla MEN Arena di Manchester dello scorso 16 dicembre, data inserita in un tour mondiale caratterizzato dalla cancellazione dell’intera leg estiva per una grave emorragia alle corde vocali del frontman Simon

I Duran Duran debuttano nel mondo dell’Alta Definizione con “A Diamond In The Mind”. Il primo Blu-Ray della loro carriera racchiude la loro performance alla MEN Arena di Manchester dello scorso 16 dicembre, data inserita in un tour mondiale caratterizzato dalla cancellazione dell’intera leg estiva per una grave emorragia alle corde vocali del frontman Simon LeBon. Anche se dal punto di vista tecnico il prodotto non eccelle (regia sommaria e audio in certi punti poco curato), avendo nella sola Alta Definizione dei contenuti il suo punto positivo, il combo inglese si dimostra in gran forma, con LeBon che, pur sforzando in alcuni punti (come su “Careless Memories“), pare abbia lasciato alle spalle tutti i suoi problemi di salute.

Il quartetto di Birmingham, aiutato per l’occasione da diversi turnisti, propone una scaletta best of, nella quale trovano spazio diversi estratti dall’ultimo lavoro “All You Need Is Now“, un accenno della hit “Relax” dei Frankie Goes To Hollywood e buona parte dei singoli che hanno caratterizzato la loro trentennale carriera, con alcune esclusioni clamorose come, ad esempio, “Girls On Film“. In definitiva, “A Diamond In The Mind” è un prodotto nella media destinato ai fan più accaniti della pop band simbolo degli anni Ottanta.

Nicola Lucchetta

Condividi.