[Indie-Folk] DM Stith – Curtain Speech (2008)

/5
  Around The Lion Legs – Curtain Speech – Just Once – Hoarse Sorrows And The Whole Blind Earth – Abraham’s Song (Firebird) http://www.dmstith.comhttp://www.asthmatickitty.com David Michael Stith è un grafico e disegnatore anche per i lavori di Sufjan Stevens e My Brightest Diamond. Dalla sua biografia si apprende che sia intinto in una famiglia di

 

Around The Lion Legs – Curtain Speech – Just Once – Hoarse Sorrows And The Whole Blind Earth – Abraham’s Song (Firebird)

http://www.dmstith.com
http://www.asthmatickitty.com

David Michael Stith è un grafico e disegnatore anche per i lavori di Sufjan Stevens e My Brightest Diamond. Dalla sua biografia si apprende che sia intinto in una famiglia di musicisti e che abbia coltivato l’hobby della musica timidamente e senza pretese.

E invece zitto zitto fa uscire la prima testimonianza del proprio genio. Un ep che in 5 tracce accarezza il cuore con mani capaci e letteralmente irrestibili.
Mostra una sensibilità e un tiro degni di nota, con le orecchie che viaggiano attraverso luoghi fiabeschi e onirici, seppur moderni. Ogni brano è un disegno poliedrico che ha tratti di gospel, di cori, di dolcezza straniante, di folk song e ricordi classicheggianti.
Ci sono afflati a la Antony And The Johnsons, ma anche l’acustica profondità di Elliot Smith e Nick Drake. Partecipano Sufjan Stevens e il quartetto d’archi Osso. E un po’ come l’amaro Montenegro ha un sapore che non ti sbagli. Un sapore di un bosco incantato che ci avvolge nelle armonie ritmiche.
Ottimi presupposti insomma per il futuro.
A marzo uscirà la sua prova sulla lunga distanza, Heavy Ghost, sempre per i tipi della Asthmatic Kitty. Attendiamo con ansia.

Luca Freddi

Condividi.