[Leggera] Enrico Ruggeri – Rockshow (2008)

/5
  Sulla strada – La terra e la luna – Rock show – Leggo le carte – Io respiro – Cuore segreto – Teneri amori – La donna del campione – Attimi – Il cielo è qui – Il giorno del black outhttp://www.enricoruggeri.net/http://www.universalmusic.it/ Dopo troppi bivi condotti in televisione, Enrico Ruggeri torna a fare il

 

Sulla strada – La terra e la luna – Rock show – Leggo le carte – Io respiro – Cuore segreto – Teneri amori – La donna del campione – Attimi – Il cielo è qui – Il giorno del black out

http://www.enricoruggeri.net/

http://www.universalmusic.it/

Dopo troppi bivi condotti in televisione, Enrico Ruggeri torna a fare il proprio mestiere. E lo fa bene il cantautore, il musicista e il cantante: onestamente mancava al panorama italiano la sua versione genuina sullo stereo anziché in trasmissioni di dubbia utilità. Non c’è molto di ‘rock’ propriamente inteso nel nuovo disco di Ruggeri, c’è comunque buona musica, di qualità; ci sono tante storie raccontate (che appartengono all’autore stesso che riprende episodi vissuti nel corso della propria esistenza), emozioni che si rincorrono e momenti riflessivi e intimi. Un disco che si muove in bilico tra i ritmi di titletrack e “Il cielo è qui”, il pop, la tradizione italiana e quel folk in cui Enrico si esprime al meglio e regala i pezzi migliori di “Rockshow”, ovvero “Leggo le carte” e “La donna del campione”.

Dopo oltre venti dischi studio e una carriera che ha superato i 35 anni di onorata attività, buon ritorno per il cantante di Milano, che senza strafare confeziona un album onesto che non mancherà di farsi apprezzare a chi sentiva la mancanza di una sana dose di musica leggera italiana.

Ivana Pozzo

Condividi.