[Leggera/Pop] Giorgia – Stonata (2007)

 /5
Parlo con te – Libera la mente – Ora basta – Anime sole – Chiara luce – Mal di terra – Poche parole – La la song – Libertango interludio – Stonata – Invisibile traccia – Vieni fuori – Come sei – Gli amanti – Adesso lo sai. http://www.giorgia.net/http://www.sonybmg.it/ Nuovo album, il decimo, per Giorgia.


Parlo con te – Libera la mente – Ora basta – Anime sole – Chiara luce – Mal di terra – Poche parole – La la song – Libertango interludio – Stonata – Invisibile traccia – Vieni fuori – Come sei – Gli amanti – Adesso lo sai.

http://www.giorgia.net/
http://www.sonybmg.it/

Nuovo album, il decimo, per Giorgia. Il disco presenta i medesimi pregi e difetti di sempre della cantante romana. Se la sua voce non può essere messa in discussione (soltanto un folle potrebbe farlo), così non è invece per i testi, troppo spesso banali al limite del puerile; stesso discorso per gli arrangiamenti, che non sempre sono all’altezza della suddetta incredibile voce.

Non mancano collaborazioni importanti, come quella attesissima di Mina, quella con Elio senza storie tese e al flauto traverso, ed infine addirittura con Beppe Grillo, che rappa sul pezzo “Libera La Mente”. Mentre però gli ultimi due non deludono, diverso è il discorso che riguarda Mina: da una come lei ci si aspetta sempre il massimo ed invece “Poche Parole” risulta essere uno dei pezzi meno riusciti dell’intero album.
Davvero poca cosa anche la title track, che si perde in una struttura fuori luogo e che conferma lo stato di confusione generale dell’artista. Tra i momenti migliori, invece, il già citato contributo di Elio, davvero di classe nella bella “Invisibile Traccia” e l’opener “Parlo Con Te”, che aveva fatto ben sperare prima di ascoltare l’album per intero…

L.G.

Condividi.