Pitbull Planet Pit

/5
Pitbull ha lo stesso carisma e la stessa classe di quelli che approcciano le ragazze con la tecnica dello sfinimento. Perseverando, alla fine qualcosa porti a casa. Con la stessa, sobria, mentalità, Pitbull si è fatto largo nel mondo della musica. Dai e dai, il rapper cubano è riuscito a farsi prendere sul serio con

Pitbull ha lo stesso carisma e la stessa classe di quelli che approcciano le ragazze con la tecnica dello sfinimento. Perseverando, alla fine qualcosa porti a casa. Con la stessa, sobria, mentalità, Pitbull si è fatto largo nel mondo della musica. Dai e dai, il rapper cubano è riuscito a farsi prendere sul serio con la sua tamarrissima dance-hall: dai canali musicali secondari dispersi nei meandri della tv via satellite fino a collaborare con J.Lo, Shakira e tanti altri.

Ora è il momento del trionfo: rispolverare Ray-ban a specchio, canotta attillata e catene d’oro. Una parata di amici sfila alla corte del Re Pitbull nel suo sesto album, per cercare di rendere ogni traccia un potenziale singolo. Una colonna sonora per serate torride con una cosa sola in testa: la f…esta. A colpi di elettronica maranza, autotune e ritornelli melodici offerti da ospiti come Ne-Yo, Marc Anthony, Enrique Iglesias, Sean Paul, Chris Brown, Jamie Foxx e Kelly Rowland. Dire che i pezzi non abbiano tutti il potenziale per essere singoli di successo è un eufemismo…ma ci sono ottimi esempi del Pitbull sound, come “Give Me Everything”  e “International Love”. Volasse un po’ più basso non cadrebbe nell’autoplagio…ma quando hai uno che ci crede così tanto da autoproclamarsi ‘Mr.Worldwide’ come si fa a non volergli bene?

Marco Brambilla

Condividi.