[Pop] Elvis Costello And The Imposters – Momofuku

/5
[Pop] Elvis Costello And The Imposters – Momofuku (2008) No hiding place – American gangster time – Turpentine – Harry Worth – Drum and bone – Flutter and wow – Stella Hur – Mr. feathers – My three sons – Song with rose – Pardon me madam, my name is Eve – Go away Sito

[Pop] Elvis Costello And The Imposters – Momofuku (2008)

No hiding place – American gangster time – Turpentine – Harry Worth – Drum and bone – Flutter and wow – Stella Hur – Mr. feathers – My three sons – Song with rose – Pardon me madam, my name is Eve – Go away

Sito ufficiale dell’artista
Etichetta discografica

Molte scelte dietro a questo disco sembrano fatte a misura di comunicato stampa: la pubblicazione su solo vinile (poi smentita, il CD seguirà a breve), la realizzazione in soli 8 giorni tra composizione e registrazione – da cui il titolo dedicato all’inventore giapponese degli instant-noodles – le collaborazioni di un certo rilievo (Loretta Lynn, Rosanne Cash, David Hidalgo).
Certo il Nnostro non ha certo bisogno di queste trovate, in ogni caso tutto è buono per attirare un po’ di attenzione su di un album che in effetti ha parecchio da dire.

Ovviamente nessun arrangiamento orchestrale a questo giro, ma nemmeno un lavoro grezzo come si potrebbe pensare dati i tempi di realizzazione: gli arrangiamenti sono estremamente curati come sempre, anche se si punta ad un pop-rock piuttosto diretto. In ogni caso la ricerca di strumenti vintage, l’uso frequente dell’organo in chiave rock (vedi “American Gangster Time” o “Go Away”) e certe sperimentazioni vagamente rumoriste (“Turpentine”) non passano certo inosservati, e il fatto che il tutto sia stato messo insieme in così poco tempo non fa che accrescere l’enorme ammirazione che già si nutriva per il personaggio.

Insomma se preferite il Costello fine arrangiatore e orchestratore ovviamente questo disco non vi farà impazzire, ma se apprezzate le canzoni più dirette e un pop melodico ma colto e raffinato questo cd è da non perdere. Come accade (quasi) sempre con le sue produzioni.

Samuele Rudelli

Condividi.