[Pop] Luca Carboni – …Le band si sciolgono (2006)

 /5
Segni del tempo – Lampo di vita – Sto pensando – Le band – Malinconia – È caduta una stella – Pensieri al tramonto – Ci si dimentica – La mia isola www.carboni.itwww.sonybmg.it Ci sono voluti ben 5 anni prima che il cantautore bolognese tornasse sugli scaffali dei negozi di dischi con un nuovo album di

Segni del tempo – Lampo di vita – Sto pensando – Le band – Malinconia – È caduta una stella – Pensieri al tramonto – Ci si dimentica – La mia isola
 
www.carboni.it
www.sonybmg.it

Ci sono voluti ben 5 anni prima che il cantautore bolognese tornasse sugli scaffali dei negozi di dischi con un nuovo album di inediti. La sua ultima esperienza discografica, Lu.Ca, risale infatti al 2001 se si esclude l’uscita di Live nel 2003.
Nove brani che ci mostrano un artista cresciuto che si mette in gioco come produttore oltre che come autore di tutti i brani e di tutti gli arrangiamenti ma anche come musicista suonando le tastiere e alcune tracce di chitarra.
Un album profondamente personale nel quale Carboni tira fuori il suo lato più intimo e introspettivo. Traccia dopo traccia quello che resta addosso all’ascoltatore è un senso strano di nostalgia una percezione del tempo che passa, dei ricordi. Una sensazione che trova la sua manifestazione più chiara in Le band inno alla difficoltà di capire il senso del trascorrere del tempo e della tendenza dell’uomo a distruggere ciò che c’è di positivo.
Un album dai suoni prevalentemente sintetici anche se non mancano intarsi di chitarre acustiche. Le band si sciolgono ascolta piacevolmente, l’unica pecca è forse la mancanza di un brano sopra la media, il titolo che si imprima nella memoria a lungo termine dell’ascoltatore.

AL.M.

Condividi.