[Pop orchestrale] Randy Newman – Harps and Angels

/5
[Pop orchestrale] Randy Newman – Harps and Angels (2008) Harps and Angels – Losing You – Laugh And Be Happy – A Few Words In Defense of Our Country – A Piece of the Pie – Easy Street – Korean Parents – Only A Girl – Potholes – Feels Like Home Sito ufficiale dell’artista Etichetta

[Pop orchestrale] Randy Newman – Harps and Angels (2008)

Harps and Angels – Losing You – Laugh And Be Happy – A Few Words In Defense of Our Country – A Piece of the Pie – Easy Street – Korean Parents – Only A Girl – Potholes – Feels Like Home

Sito ufficiale dell’artista
Etichetta discografica

Pop americano al suo meglio, con arrangiamenti orchestrali e barocchi direttamente dagli studios di Hollywood (Randy Newman infatti il lunario lo sbarca scrivendo colonne sonore per i blockbuster, ndr). Ma in patria sono attesissimi i suoi album, che coniugano questa opulenza musicale con testi che sono quasi spoken words al vetriolo, critici contro tutto e contro tutti, specialmente contro l’establishment USA: emblematica ‘A Piece Of The Pie’, in cui descrive come tutto vada a scatafascio in america ‘e non frega un cazzo a nessuno tranne che a Jackson Browne – Bono è giù in Africa, mai qua in giro’, con un accompagnamento di archi e ottoni che sembra uscito da Mary Poppins.

Certo per noi italiani abituati, tranne in rari, eccellenti casi, a vederci proporre testi intelligenti in alternativa ad arrangiamenti ricchi si tratta di una rivoluzione copernicana, e quindi il disco merita assolutamente un ascolto, possibilmente con i testi a fronte. Poi se siete fan del pop orchestrale alla Brian Wilson andrete avanti ad ascoltarlo fino a consumarlo, altrimenti potrete archiviarlo con un sorriso amaro e il cervello un po’ più stimolato a pensare.

Samuele Rudelli

Condividi.