[Pop Rock] Avril Lavigne – The Best Damn Thing (2007)

 /5
Girlfriend – I Can Do Better – Runaway – The Best Damn Thing – When You're Gone – Everything Back But You – Hot – Innocence – I Don't Have To Try – One Of Those Girls – Contagious – Keep Holding On http://www.avrillavigne.com/http://www.sonybmg.it/ Torna Avril Lavigne con il suo terzo album "The Best Damn


Girlfriend – I Can Do Better – Runaway – The Best Damn Thing – When You're Gone – Everything Back But You – Hot – Innocence – I Don't Have To Try – One Of Those Girls – Contagious – Keep Holding On

http://www.avrillavigne.com/
http://www.sonybmg.it/

Torna Avril Lavigne con il suo terzo album "The Best Damn Thing", ed è la stessa ragazza a dire che questo è forse il disco meno serio che ha inciso, scritto per divertimento.
E noi ci siamo divertiti molto ad ascoltarlo.

Innanzitutto non siamo di fronte a un album che ci cambierà l'esistenza, eppure rispetto alle banalità della grossa industria discografica ascoltate in questi ultimi mesi, "The Best Damn Thing" rappresenta una ventata di freschezza. Di sicuro i pezzi non hanno un significato profondo, ma è anche giusto così; le canzoni sono veloci, immediate e leggere come "Girlfriend", "I Can Do Better" o "I Don't Have To Try". Avril canta bene, urla e si scatena (lei stessa ha dichiarato di aver registrato un brano da ubriaca) per buona parte del disco, ci riprova anche con i lenti: "When You're Gone", che ricorda vagamente il successo di qualche anno fa "Nobody's Home", e "Innocence".

Inevitabilmente alla lunga i pezzi risultano tutti uguali tra loro, stiamo sempre parlando di pop, per non parlare dei ritornelli, eppure l'album non annoia. Indubbiamente tra le varie Duff, Furtado e simili in circolazione in America, Avril per lo meno ci mette basso, chitarra e batteria, poco importa poi se sono solo canzonette. A loro Avril Lavigne, a noi Dirisio e Zero Assoluto, chi sta peggio?

A.M.

Condividi.