[Pop Rock] Cinema Bizarre – Final Attraction (2008)

/5
  Love songs (they kill me) – How does it feel – Silent scream – Get off – Forever or never – Escape to the stars – After the rain – She waits for me – I don’t believe – The way we are – dysfunctional family – Heavensent – Angel in disguise – The

 

Love songs (they kill me) – How does it feel – Silent scream – Get off – Forever or never – Escape to the stars – After the rain – She waits for me – I don’t believe – The way we are – dysfunctional family – Heavensent – Angel in disguise – The silent place –

http://www.cinemabizarre.com
http://www.universalmusic.it

Dopo lo tsunami Tokio Hotel, ecco che i Cinema Bizarre vanno a ricoprire l’infelice ruolo dei copioni, di quelli che ce la mettono tutta a sfruttare l’ondata di popolarità di un certo genere di band. E si tratta di qualcosa di veramente inquietante, dato che i Cinema sono composti da tanti piccoli Bill Kaulitz: c’è il Bill Kaulitz biondo coi capelli lunghi e il piercing alla bocca e quello coi capelli corti e l’aria ingenua, il Bill Kaulitz versione Marilyn Manson e quello versione ma chi me l’ha fatto fare di conciarmi cosi. Ce n’è davvero per tutti i gusti.

La musica, beh quella viene dopo. Lo stile prima di tutto.
E sarà per questo che il loro album “Final attraction” annoia da morire, con “Love songs (they kill me)” potranno anche avere azzeccato il ritornello giusto, ma per il resto abbiamo la fiera dell’insulsaggine di testi e melodie. A partire anche dai titoli dei brani: “Forever or never”, “I don’t believe”, “She waits for me”: puro riciclaggio dei buoni vecchi Backstreet Boys, che evidentemente non ci abbandoneranno mai.
Inascoltabili.

Valentina Lonati

Condividi.