[Pop Rock] U2 – U218 Singles (2006)

 /5
Beautiful Day – I Still Haven’t Found What I’m Looking For – Pride (In The Name Of Love) – With Or Without You – Vertigo – New Year’s Day – Mysterious Ways – Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of – Where The Streets Have No Name – Sweetest Thing (Single Mix) –

Beautiful Day – I Still Haven’t Found What I’m Looking For – Pride (In The Name Of Love) – With Or Without You – Vertigo – New Year’s Day – Mysterious Ways – Stuck In A Moment You Can’t Get Out Of – Where The Streets Have No Name – Sweetest Thing (Single Mix) – Sunday Bloody Sunday – One – Desire – Walk On – Elevation – Sometimes You Can’t Make It On Your Own – The Saints Are Coming – Window In The Skies

http://www.u2.com
http://www.interscope.com/

Giusto per Natale arriva roba degli U2. E’ incredibile come questa band non riesca a rimanere lontano dalle scene: dopo l’ultimo album in studio How To Dismantle An Atomic Bomb (2004), l’inizio del colossale tour mondiale e la partecipazione con Mary J. Blige per la cover di One (ce n’era davvero bisogno?), gli irlandesi ci propongono una raccolta di quasi trent’anni di singoli. Ma a chi mancano queste canzoni? Tra iTunes, raccolte, propagande, alla band manca solo di vendere canzoni insieme alle patatine. Ciò non toglie che il disco raccolga davvero pezzi di storia della musica mondiale, soffermandosi un po’ su tutti i periodi della band. Comunque la raccolta in sé è abbastanza inutile, dato che neanche troppo tempo fa erano già stati pubblicati due ottimi best of dedicati rispettivamente agli anni ’80 e agli anni ’90. Questo disco può essere un simpatico regalo di Natale (appunto) per l’ascoltatore occasionale che non ha ancora scaricato le canzoni degli U2. Relativo valore aggiunto viene dato dai due nuovi pezzi ‘The Saints Are Coming’ e ‘Window In The Skies’. Del primo, cover di un pezzo degli Skids del 1978 realizzata con i Green Day, gira già il video dedicato a New Orleans. Molto meglio il pezzo nuovo di zecca: gli U2 in versione più melodica e sinfonica, con un grande Bono in falsetto sul solito ritornello indimenticabile e pieno di feel alla U2. Nell’edizione limitata è presente un dvd con pezzi presi dal concerto di Milano del 2005: una simpatica aggiunta che potrebbe da sola far valere l’acquisto del prodotto.

M.B.

 

Condividi.