[Pop] Simply Red – Stay (2007)

 /5
World And You Tonight – So Not Over You – Stay – They Don’t Know – Oh What A Girl – Good Times Have Done Me Wrong – Debris – Lady – Money TV – Death Of The Cool – Little Englander http://www.simplyred.com/ http://www.edel.it/ Insomma, da “Stars”, 1991, son passati diversi anni, i successivi dischi


World And You Tonight – So Not Over You – Stay – They Don’t Know – Oh What A Girl – Good Times Have Done Me Wrong – Debris – Lady – Money TV – Death Of The Cool – Little Englander

http://www.simplyred.com/
http://www.edel.it/

Insomma, da “Stars”, 1991, son passati diversi anni, i successivi dischi hanno avuto un buon successo in Inghilterra ma non hanno più avuto il responso degli anni d’oro. Mick Hucknall si crogiola da diverso tempo sul, meritato, successo ottenuto tempo fa, ma da qui a dire che i dischi dei Simply Red siano belli ce ne passa!
C’ha provato ancora con questo “Stay”, lavoretto di maniera con il singolo con la giusta presa radiofonica, “Oh What A Girl”, ma con pochissime altre pretese. Ovvio, se siete degli ascoltatori distratti, a cui non fa differenza ascoltare filler piuttosto che buona musica, potreste trovare interesse in quest’ultima release discografica del rosso, il fatto è che uno dei punti più alti è la cover “Debris”, mentre gli altri inediti sanno, ovviamente, di già sentito. Hucknall inoltre non si spreme nemmeno troppo, confidando sulla propria inconfondibile voce che, bisogna ammetterlo, difficilmente invecchia.
Insomma se avete bisogno di qualcosa per fare la nanna alla sera, “Stay” potrebbe essere una risposta valida! Scherzi a parte, sarebbe lecito aspettarsi molto di più, accontentarsi non rientra nel Dna degli appassionati di musica, specialmente se parliamo di gruppi di un certo spessore come i Simply Red.

P.N.

Condividi.