[Pop/Leggera] Laura Pausini – Io Canto (2006)

 /5
Io canto – Due – Scrivimi – Il mio canto libero – Destinazione paradiso – Stella gemella – Come il sole all’improvviso – Cinque giorni – La mia banda suona il rock – Spaccacuore – Anima fragile – Non me lo so spiegare – Nei giardini che nessuno sa – In una stanza quasi rosa


Io canto – Due – Scrivimi – Il mio canto libero – Destinazione paradiso – Stella gemella – Come il sole all’improvviso – Cinque giorni – La mia banda suona il rock – Spaccacuore – Anima fragile – Non me lo so spiegare – Nei giardini che nessuno sa – In una stanza quasi rosa – Quando – Strada facendo

www.laurapausini.com
www.warnermusic.it

Laura ha sfondato da tempo, è considerata una star enorme all’estero ed è arrivata dove molti si sognano. Logico dunque che qualunque cosa rechi il suo nome, mandi in visibilio fans italiani ed internazionali e venda a nastro. “Io Canto” è una raccolta di grandi classici della canzone italiana, interpretati dalla Pausini con quella voce che l’ha resa celebre. Per intenderci, la voce che l’artista sfodera in alcuni passaggi è davvero grandiosa, migliorata tantissimo dai comunque già promettenti esordi di tanti anni fa.
Il contorno è servito sotto forma di duetti, tre in tutto con Juanes, Johnny Halliday e Tiziano Ferro ad affiancarla rispettivamente su “Il Mio Canto Libero”, “Come Il Sole All’Improvviso” e “Non Me Lo So Spiegare”.
Cd carino, strategico (esce sotto Natale) e un buon modo per ricordare che Laura Pausini è una delle realtà consolidate della musica italiana; il disco inoltre eviterà di lasciare troppo in attesa i numerosi aficionados della romagnola, prima che venga pubblicato un nuovo album di inediti.

I.P.

Condividi.