[Brutal Death Metal] Hour Of Penance – The Vile Conception (2008)

 /5
Misconception – Liturgy of Deceivers – Hideously Conceived – Drowned in the Abyss of Ignorance – Absence of Truth – Slavery in a Deaf Decay – The Holy Betrayal – From Hate to Suffering – Conjuration Sworn – Hierarchy of the Fools http://www.hourofpenance.net/http://www.uniqueleader-europe.com/ Questo è finora un anno d’oro per i dischi death e brutal


Misconception – Liturgy of Deceivers – Hideously Conceived – Drowned in the Abyss of Ignorance – Absence of Truth – Slavery in a Deaf Decay – The Holy Betrayal – From Hate to Suffering – Conjuration Sworn – Hierarchy of the Fools

http://www.hourofpenance.net/
http://www.uniqueleader-europe.com/

Questo è finora un anno d’oro per i dischi death e brutal di altissimo livello.
Il nuovo Hour Of Penance è semplicemente allucinante, per esecuzione, per intensità e per qualità delle singole canzoni. Tutti gli stilemi classici del death a stelle e strisce di una volta sono ripresi, elaborati e prodotti secondo i canoni attuali, con una furia e un impatto straordinari. Marco Mercurio, il batterista, dimostra le proprie inaudite capacità sin dall’opener “Misconception”, mentre il growl di Francesco Paoli è spietato e ferale.
I ragazzi di Roma danno alle stampe il loro miglior cd, regalando agli appassionati quello che fino a questo momento è il miglior album brutal death del 2008 a pari merito con i Decrepit Birth.
Supporto totale e più che meritato.

P.L.

Condividi.