[Death Metal] Illogicist – The Insight Eye (2007)

 /5
The Insight Eye – Brain Collapse – Rooms Of Emptiness – The Absolute Or Nothing – Soundless Pain – Core – Be My Guide – Secrets Of Human Hate http://www.illogicist.com/http://www.candlelightrecords.co.uk/ Vengono da Aosta gli autori di questo disco di techno death che richiama tra gli altri i nomi di Death e Atheist. Sì è vero


The Insight Eye – Brain Collapse – Rooms Of Emptiness – The Absolute Or Nothing – Soundless Pain – Core – Be My Guide – Secrets Of Human Hate

http://www.illogicist.com/
http://www.candlelightrecords.co.uk/

Vengono da Aosta gli autori di questo disco di techno death che richiama tra gli altri i nomi di Death e Atheist. Sì è vero l’abbiamo sparata grossa, però date una chance a questo nuovo album degli Illogicist, realtà nazionale che prova a uscire dall’anonimato confezionando un prodotto comunque per puristi, che merita attenzione da parte degli addetti ai lavori.
Il livello di preparazione del combo è tremendo, le strutture dei brani sono incartate su loro stesse ma si riescono sempre a recuperare le fila del discorso prima del pezzo successivo (basti l’opener per capire di che si parla). Lo screaming di Luca Minieri richiama anche troppo Schuldiner (i growl fanno capolino nei refrain ma sono in minoranza), così come i riffs, i solos e il lavoro del basso fanno pensare a più riprese agli ultimi lavori della band che fu del compianto Chuck. Tuttavia le composizioni sono di buon valore nonostante l’evidente ‘ispirazione’ e il platter scorre senza troppi intoppi.
Spero solo che nei prossimi sforzi discografici i Nostri propongano qualcosa di ben più personale, altrimenti il rischio di finire catalogati come ennesimo ‘clone’ noioso dei Death è altissimo. E sarebbe un peccato.

P.L.

Condividi.