Earth Crisis Neutralize the Threat

/5
Gli Earth Crisis, nome abbastanza conosciuto nella scena hardcore/metalcore, sono sempre stati un fenomeno abbastanza di nicchia. E di certo “Neutralize The Treat” non sarà il punto di svolta nella loro carriera. La caratteristica che contraddistingue il disco è l’impossibilità di considerare testi e strumenti come facenti parte di uno stesso nucleo. Se per le

Gli Earth Crisis, nome abbastanza conosciuto nella scena hardcore/metalcore, sono sempre stati un fenomeno abbastanza di nicchia. E di certo “Neutralize The Treat” non sarà il punto di svolta nella loro carriera.

La caratteristica che contraddistingue il disco è l’impossibilità di considerare testi e strumenti come facenti parte di uno stesso nucleo. Se per le lyrics, infatti, la formazione statunitense è solo da lodare perché promuove la protezione e il rispetto degli animali (tanto da seguire il regime vegan), gli arrangiamenti sono ridondanti, monotoni, slegati dal testo. Prendendo in esame la componente strumentale fine a se stessa, sembra di ascoltare una decina di martelli pneumatici impazziti che vanno ognuno per il fatto suo, tanto da essere in grado di riprodurre solo un gran casino.

Questa “confusione” fa sì che, purtroppo, il settimo album in studio della formazione di Syracuse si collochi un gradino sotto rispetto al suo predecessore “To the death” che, nonostante non fosse un gioiellino, era un album interessante da assaporare. Rimandati.

Condividi.