[Hair Metal] Hardcore Superstar – Split Your Lip (2010)

/5
A distanza di solo un anno dall’uscita di “Beg For It”, il quartetto svedese ritorna con “Split Your Lip”. La carica e l’energia del gruppo si riconfermano ancora una volta, l’ascolto scorre veloce ed amabilmente. “Moonshine” e “Last call for Alcohol” sono adrenaliniche, così come tutto il resto dell’album. E come ogni disco metal che

A distanza di solo un anno dall’uscita di “Beg For It”, il quartetto svedese ritorna con “Split Your Lip”. La carica e l’energia del gruppo si riconfermano ancora una volta, l’ascolto scorre veloce ed amabilmente. “Moonshine” e “Last call for Alcohol” sono adrenaliniche, così come tutto il resto dell’album. E come ogni disco metal che si rispetti, non può mancare l’angolo della ballad: “Here comes that sick bitch”. A dispetto del titolo abbastanza crudo, questo è il pezzo più intimista dell’intero cd, nonché uno dei momenti migliori.

Insomma, abbiamo un album che ha canzoni adrenaliniche, fresche, d’impatto e in più una ballad davvero molto bella. L’ideale colonna sonora di un viaggio on the road con l’acceleratore pigiato a manetta. E’ il disco perfetto allora? La risposta è no. Perché nonostante tutte queste caratteristiche lo possano rendere un cd da mettere al più presto nello stereo, c’è uno spirito anni ’80 che serpeggia nel gruppo. E per quanto possiamo essere nostalgici, è ora di ammettere che ormai, da quel decennio da noi tanto amato, sono trascorsi più di vent’anni.

www.hardcoresuperstar.com
http://www.nuclearblast.de/de/

Claudia Falzone

Condividi.